Quantcast
Cronaca

Valle Caudina. scorrimento veloce sempre più pericolosa, gli arbusti invadono la carreggiata

di  Redazione  -  15 Giugno 2019

Valle Caudina. Strada a scorrimento veloce sempre più pericolosa. Oltre all’asfalto dissestato, ora bisogna fare i conti con gli arbusti che invadono la carreggiata e rendono insidiosa la marcia.

I guidatori sono costretti ad invadere la corsia opposta, con tutte le conseguenze del caso. Maggiore pericolo si innesca al passaggio dei mezzi pesanti che bypassano l’Appia proprio usando l’asse attrezza che da Paolisi arriva sino a Roccabascerana.

 

Ricordiamo che la superstrada è di competenza del consorzio Asi di Avellino. Come spesso avviene, quando si tratta di questioni caudine, però, per ottenere un intervento da parte del consorzio si devono presentare mille istanze ed è necessario protestare vigorosamente.

Purtroppo, come ben si vede dalla foto, il pericolo di incidenti è molto alto. Ci auguriamo che, in questo caso, l’Asi voglia intervenire con sollecitudine e non attendere oltre. Allo stesso tempo, urge rifare il tappeto di asfalto, in quanto l’arteria è piena di buche.