Valle Caudina, un altro passo verso la Città Caudina

Valle Caudina, un altro passo verso la Città Caudina

28 Maggio 2014

di Il Caudino

Martedì tre di giugno, alle ore 18 e 30,  si fa sul serio. Il sindaco di Montesarchio, Franco Damiano ha convocato una riunione dei sindaci o loro delegati della Città Caudina dei servizi. All’ordine del giorno fare il punto della situazione e stabilire la data per andare davanti ad un notaio e formalizzare l’Unione dei comuni della Città Caudina dei servizi. Al momento, solo il consiglio comunale di Rotondi ancora non ha approvato lo statuto. Speriamo lo possa fare entro il tempo stabilito per arrivare davanti al notaio. Se ciò non dovesse succedere potrà farlo anche in seguito. E l’Unione sembra essere destinata ad allargarsi. Il nuovo sindaco di Moiano, Giacomo Buonanno, infatti, ha inserito l’adesione dell’Unione nel programma della sua amministrazione. Insomma, un sogno inseguito per tantissimi anni sta per diventare realtà. Obiettivo principale dell’Unione dei comuni sarà quello di progettare lo sviluppo in modo omogeneo per tutti i comuni, intercettando anche i fondi strutturali europei. Fondi che vengono erogati per aree vaste e non per singoli interventi nei comuni. I sindaci vengono chiamati, quindi, ad una vera e propria rivoluzione culturale, in quanto dovranno cominciare a ragionare non solo per il loro singolo paese, ma per una struttura molto più vasta. Altro obiettivo da raggiungere è quello di associare i servizi per renderli maggiormente fruibili e meno costosi per i cittadini. La formalizzazione davanti al notaio sarà davvero storica ma, subito dopo, il contenitore dovrà essere riempito di contenuti. Probabilmente, questa è la sfida più importante e le incognite sono davvero tante. Bisogna, però, riconoscere a questa classe politica che sta facendo dei grandi sforzi per raggiungere il risultato.

Peppino Vaccariello

CONTINUA LA LETTURA
Homepage Attualità Condividi adesso
CONDIVIDI ADESSO
Facebook Whatsapp
Twitter Instagram Linkedin
TEMI DI QUESTO POST Buonanno Giacomo Città Caudina Franco Damiano Home home valle caudina