Quantcast

119 positivi, 5 ricoverati e due morti, i numeri della chiusura di Airola

di redazione
2 mesi fa
13 Novembre 2020

119 positivi, 5 ricoverati e due morti, i numeri della chiusura di Airola. La zona rossa di Airola ha retto. Nella serata di ieri sono arrivate anche pattuglie di carabinieri, guardia di finanza e polizia per presidiare gli 11 varchi del paese.

Per tutta la giornata, senza non poche difficoltà a causa della carenza di personale, questo compito è stato affidato al comando di polizia municipale e ai volontari della protezione civile.

Nel complesso, però, il primo cittadino Michele Napoletano si ritiene soddisfatto. Ancora una volta si rivolge ai commercianti e li vuole ringraziare per questo sacrificio che ha chiesto.

“ Mi rendo conto delle loro difficoltà, non sono sordo e cieco. Ma, al momento, non si poteva fare altrimenti.

Io sono certo che già la prossima settimana ci saranno gli effetti positivi di questa chiusura e potremo tornare ad una relativa normalità”.

Al momento, però, Airola conta 119 positivi e 5 si trovano ricoverati in ospedale. Non solo, la comunità piange due vittime per il covid- 19.

Ed allora il primo cittadino ha dovuto rompere gli indugi e chiudere tutto per evitare che si andasse incontro a situazioni anche peggiori.

119 positivi, 5 ricoverati e due morti, i numeri della chiusura di Airola

Napoletano, oltre alla pazienza dei commercianti, si appella anche al senso civico della cittadinanza, Solo con la collaborazione di tutti si potrà superare questo terribile momento.

Temi di questo post