Quantcast

21enne precipita da 12 metri, in eliambulanza al Cardarelli

1 mese fa
17 Settembre 2020
di redazione

21enne precipita da 12 metri, in eliambulanza al Cardarelli. Ennesimo incidente sul lavoro in provincia di Avellino, una piaga che sembra proprio non avere fine.

Incidente sul lavoro

Questa volta, l’incidente sul lavoro ha avuto luogo nell’area industriale Calaggio che si trova nel territorio del comune di Lacedonia. Una eliambulanza ha trasportato un  21enne di Ercolano all’ospedale Cardarelli di Napoli .

Gravi condizioni

Il ragazzo, purtroppo, si trova in grave condizioni. Secondo quanto è stato ricostruito dai carabinieri della compagnia di Sant’Angelo dei Lombardi, il giovane operaio si trovava impegnato nella rimozione di lastre in cemento amianto da un capannone.

12 metri

Per cause in corso di accertamento  sarebbe precipitato da un’altezza di circa 12 metri. Un impatto violentissimo al suolo. I colleghi hanno dato subito l’allarme. Quando i sanitari del 118 hanno constatato le condizioni del 21enne, hanno deciso di trasportare il ferito in eliambulanza.

21enne precipita da 12 metri, in eliambulanza al Cardarelli

In questo modo, i tempi di percorrenza vengono abbattuti. Senza contare che l’ospedale Cardarelli di Napoli risulta meglio attrezzato per trattare feriti che presentano diversi traumi su tutto il corpo.

Mentre i medici stanno tentando di salvare la vita al ragazzo, i carabinieri stanno lavorando per appurare la dinamica dell’incidente.

Norme di sicurezza

E, soprattutto, per capire se venivano rispettate le norme di sicurezza. Proprio il mancato rispetto di queste regole provoca  tanti incidenti sul lavoro.