Attualità

30 licenziamenti al CMR,la protesta dei sindacati

30 licenziamenti al CMR,la protesta dei sindacati

30 licenziamenti al CMR,la protesta dei sindacati. Le scriventi OO.SS. Territoriali, unitamente alle RSA del CMR di Sant’Agata dei Goti, segnalano che presso il CMR di Sant’Agata dei Goti, dal giorno 28 luglio 2022 sono arrivate le prime raccomandate, tramite posta elettronica certificata, di licenziamento immediato senza preavviso e senza comunicazione preventiva alle OO.SS., per i criteri di scelta.

30 dipendenti

Tale procedura iniziata dal CMR S.p.A il 28/04/2022, che riguardava 30 dipendenti su un complessivo di 143, ovvero quasi il 20% della forza lavoro e della capacità operativa della struttura, nonostante due esami congiunti negativi, sia in sede di Confindustria che in sede di Regione Campania.

Gli esami congiunti hanno avuto esito negativo in quando l’azienda non ha giustificato l’esubero personale sia in base alla capacità operativa della struttura che in base al fatturato prodotto nel 2021, cosa ampiamente evidenziata da queste OO.SS.. Il CMR ha adottato I provvedimenti individuali di licenziamento senza motivare in modo obiettivo e condiviso, i criteri di scelta. Cosa gravissima che si va a sommare alla pericolosità dell’intera operazione licenziamento collettivo per esubero personale.

In data 20 luglio 2022 abbiamo fatto richiesta di incontro urgente al Direttore Generale dell’ASL di Benevento in quanto la convenzione stipulata tra ASL e CMR regola i volumi e le tipologie delle prestazioni di assistenza sanitaria compreso il numero di personale che occorre per raggiungere la capacità operativa massima (COM).

Ogni forma di protesta

Considerato che a tutt’oggi il Direttore Generale dell’ASL di Benevento, non ha convocato nessuna riunione, in data odierna abbiamo reiterata nuovamente la richiesta, preannunciando che se entro cinque giorni non verrà convocata la riunione, attiveremo ogni forma di protesta per tutelare i lavoratori licenziati e presenteremo ricorso al Giudice del Lavoro, per comportamento antisindacale, nei confronti del dott. Volpe.

RSA FIALS: Pasquale Tirino

RSA UGL: Antonio Brevetti

RSA NURSING up: Vincenzo Razzano


ilcaudino.it è partner di Smart eCommerce. La piattaforma editoriale e pubblicitaria per i siti ed i blog di informazione on-line. Smart eCommerce è curatore tecnologico e proprietario dei server che ospitano il sito. Smart eCommerce è curatore commerciale per la monetizzazione del traffico del sito. Chiedi info via e-mail ad adv@smartecommerce.it