Quantcast

57enne trovato morto nella sua abitazione

Non ha fatto in tempo a chiedere aiuto
di  Redazione
1 settimana fa - 8 Giugno 2021
57enne trovato morto nella sua abitazione

57enne trovato morto nella sua abitazione. Nel pomeriggio di oggi otto giugno, la squadra dei Vigili del Fuoco del distaccamento di Grottaminarda, su richiesta del servizio sanitario locale, è intervenuta ad Ariano Irpino.

57enne morto

I caschi rossi hanno effettuato un intervento in via Vittorio Emanuele, per il soccorso ad un uomo di anni 57 il quale non rispondeva ai ripetuti richiami di parenti e vicini. La squadra prontamente intervenuta per accedere all’abitazione è salita con la scala al primo piano dell’edificio, rinvenendo purtroppo il corpo dell’uomo privo di vita.

Valle Caudina: allerta meteo sino alle otto di domattina

La Protezione Civile della Regione Campania ha emanato un avviso di allerta meteo. La criticità idrogeologica è di colore Giallo su tutta la Campania per piogge e temporali valevole dalle 14 di oggi martedì 8 giugno e fino alle 8 di domani mattina, mercoledì 9 giugno. Si prevedono rovesci e temporali, localmente anche intensi con possibili raffiche di vento nei temporali.

I fenomeni temporaleschi saranno caratterizzati da una incertezza previsionale e rapidità di evoluzione, con danni alle coperture e strutture provvisorie dovuti a raffiche di vento, fulmini, possibili grandinate.

Questo il quadro

A questo quadro meteo è connesso un rischio idrogeologico di livello Giallo con possibili: Ruscellamenti superficiali con possibili fenomeni di trasporto di materiale; Inondazioni delle aree limitrofe a corsi d’acqua anche per effetto di criticità locali (tombature, restringimenti, ecc);

Allagamenti di locali interrati e di quelli a pian terreno; scorrimento superficiale delle acque nelle sedi stradali e possibili fenomeni di rigurgito dei sistemi di smaltimento delle acque meteoriche con tracimazione e coinvolgimento delle aree urbane depresse;

Caduta massi ed occasionali fenomeni franosi, anche in assenza di precipitazioni e caduta probabile di rami o alberi. La Protezione Civile della Regione Campania raccomanda agli enti competenti di essere attenti.

E di porre in essere tutte le misure atte a mitigare e contrastare i fenomeni attesi, sia in ordine al dissesto idrogeologico che alle sollecitazioni dei venti. Insomma, il maltempo che ha investito alcune zone del Nord si sta spostando in Campania.

Rissa dopo incidente stradale, nei guai tre donne

Si azzuffano dopo un banale tamponamento avvenuto in piazza Rosselli, nel centro di Qualiano. Dalle parole alle mani il passo è stato breve. Protagoniste della vicenda tre donne: una è stata arrestata e le altre denunciata.

La prima è stata arrestata ( e condotta ai domiciliari) per resistenza e lesione a pubblico ufficiale e denunciato per rissa. Ha 27 ani. Le due denunciate hanno, invece, 21 e 18 anni. I militari erano intervenuti in piazza Rosselli dopo un incidente stradale con feriti.

Nel corso delle operazioni di rilevamento, per futili motivi, era iniziata una discussione poi degenerata in una rissa tra tre donne, una delle quali fidanzata di uno dei soggetti coinvolti nell’incidente.

Anche i Carabinieri, durante l’intervento, sono stati ripetutamente colpiti dalla 27enne, poi bloccata e accompagnata in caserma. La 21enne e la 18enne hanno riportato lesioni personali giudicate guaribili in 2 giorni, mentre i militari sono stati refertati con cinque giorni.

CONTINUA LA LETTURA
Homepage Politica Condividi adesso