Cronaca

Ad 87 anni uccide l’ex compagna di 78 per la fine della relazione

Ad 87 anni uccide l’ex compagna di 78 per la fine della relazione

Ad 87 anni uccide l’ex compagna di 78 per la fine della relazione. L’ha uccisa con una coltellata al cuore nel giardino di una residenza sanitaria per anziani. L’assassino di Maria Waschgler, 78 anni, è l’ex compagno di 87 anni Karl Engelmayr.

Omicidio volontario

L’uomo è stato arrestato con l’accusa di omicidio volontario domenica pomeriggio poco dopo aver compiuto il folle gesto. Ha fatto visita alla donna nella Rsa a Lana, in Alto Adige. Prima della tragedia la vittima, con il suo deambulatore, ha fatto una breve passeggiata all’interno del giardino della casa di riposo assieme a Engelmayr.

Poi, mentre sedevano  su una panchina del parchetto della struttura, secondo le testimonianze raccolte dai carabinieri, ha estratto dalla tasca un coltello da cucina e l’ha colpita al cuore.

Ad 87 anni uccide l’ex compagna di 78 per la fine della relazione

L’omicidio è accaduto nel tardo pomeriggio di domenica 18 luglio, nell’area verde della Rsa Lorenzrhof, l’unica parte di nuovo accessibile per le visite, alla quale si accede solo tramite green pass, dopo lo stop imposto dalla pandemia.

Purtroppo tutti i tentativi per salvare la donna si sono rivelati vani. Waschgler è morta poco dopo per le gravi ferite. Nel frattempo alcuni collaboratori della struttura hanno bloccato l’anziano aggressore, che comunque non ha opposto resistenza, fino all’arrivo dei carabinieri.

IL MOVENTE

Non è ancora chiaro cosa abbia spinto l’uomo, un cittadino austriaco che da tempo vive in Alto Adige a uccidere la settantottenne. Il movente, secondo un’ipotesi investigativa, dovrebbe ricondurre alla fine della relazione tra i due. In passato avevano convissuto nella stessa Rsa.

Poi la donna aveva messo fine alla storia. Così lui aveva preso casa  in un paese vicino. Cosa sia accaduto domenica adesso lo dovrà spiegare ai carabinieri, coordinati dal tenente colonnello Alessandro Coassin, comandante del Reparto Operativo di Bolzano.

La vittima, Maria Waschgler, era molto conosciuta a Lana anche perché fino alla pensione aveva gestito un negozio di alimentari.Questo ennesimo femminicidio dimostra che la furia omicida degli uomini non si placa di certo con l’età avanzata.


ilcaudino.it è partner di Smart eCommerce. La piattaforma editoriale e pubblicitaria per i siti ed i blog di informazione on-line. Smart eCommerce è curatore tecnologico e proprietario dei server che ospitano il sito. Smart eCommerce è curatore commerciale per la monetizzazione del traffico del sito. Chiedi info via e-mail ad adv@smartecommerce.it