Quantcast
Cronaca

Addio a Michele Guerriero, il maresciallo dal sorriso gentile

di  Redazione  -  10 Luglio 2020

Aveva modi cortesi, da gentiluomo d’altri tempi, ed un sorriso schietto ed avvolgente. Incontrarlo era sempre una piccola festa. Il cuore generoso del maresciallo Michele Guerriero di Cervinara, cavaliere della Repubblica, ha cessato di battere nella notte.

Lascia la moglie Umberta Picca, di cui era innamoratissimo, i figli Daniela, Annalisa e Giovanni. Lo piangono i generi, Antonio Casale ed Antonio Iuliucci, la nuora Paola Pisaniello, i fratelli Alfonso e Vittorio, la sorella Ida ed i tanti nipoi. Giovanissimo aveva deciso di indossare la divisa di sottufficiale dell’Aeronautica.

All’Arma Azzurra è rimasto sempre legatissimo. Anche in pensione, infatti, ha animato l’associazione ad essa legata. Ma il maresciallo Guerriero viveva per la sua famiglia. Sempre presente ed attento a tutte le esigenze della moglie e dei figli. Nel suo cuore, un grande spazio veniva occupato dagli amici e dai compagni d’arme.

L’ultimo saluto domani, sabato 11 luglio, alle 10 e 30 presso la chiesa del Gesù Misericordioso. La redazione de Il Caudino esprime le proprie condoglianze alla famiglia. Michele mancherà anche a Il Caudino, di cui era attento e affezionato lettore. Gli sia lieve la terra.