Word of Sport

Airola: l’istituto Lombardi si apre all’estero

sei in  Cronaca

1 mese fa - 23 Settembre 2021

Airola: l’istituto Lombardi si apre all’estero. Oggi gli studenti del prestigioso istituto si Airola, diretto dalla preside Maria Pirozzi, sono in visita didattica ospiti di Terre Stregate.

Prestigiosa azienda agricola biologica produttrice di oli e vini d’eccellenza. Essa sorge tra le fertili colline di Guardia Sanframondi, antico paese del Sannio Beneventano traboccante di storia e tradizioni.

Terminata la visita si sposteranno, poi, proprio a Guardia Sanframondi con la delegazione di studenti e docenti tedeschi del Liceo di Norimberga, dove gli studenti del Lombardi si recheranno a fine novembre di quest’anno. A Guardia, sono ospiti della Pro Loco e pranzeranno a Casa Palladino.

Prima di questa visita gli allievi del Lombardi hanno fatto da Cicerone ai loro partner tedeschi, accompagnandoli a conoscere i luoghi storici della Campania come gli Scavi di Pompei e i Templi di Paestum.

Ogni studente italiano ha ospitato uno studente tedesco, consentendo così, oltre ad un evidente risparmio di spesa, anche uno scambio continuo di lingua e civiltà.

Una full immersion, quindi, linguistica e culturale. Tuffi nel passato e proiezione nel futuro col lavoro cooperativo di una didattica europeistica e orientata ad utilizzare le conoscenze molteplici della storia, del diritto, dell’economia, della letteratura con lo scopo di intrecciare culture diverse.

Coinvolte due classi

Nel progetto di scambio sono coinvolti dodici studenti italiani, appartenenti a due classi, dell’indirizzo Ite, Relazioni Internazionali per il Marcketing e Afm, che saranno seguiti dalla docente referente Michelina Falzarano, e altrettanti studenti tedeschi.

Lo scambio era iniziato sotto buoni auspici, ma era stato bloccato dallo scoppio della pandemia quando gli studenti erano in terza classe. Ora è ripreso con i ragazzi che nel frattempo sono arrivati in quinta.

E proseguirà, poi, con la seconda annualità, dal titolo La responsabilità storica: nazionalsocialismo e fascismo e l’influenza del Medioevo nello sviluppo delle società europee, questa volta coinvolgendo gli studenti di terza e quarta che a novembre avvieranno il progetto a Norimberga.

Insomma, Airola si presenta, grazie anche alla Preside Maria Pirozzi, come un territorio che accoglie la scuola europea. Una scuola locale, il Lombardi, che costruisce opportunità per i giovani ponendo come prioritario, tra gli altri obiettivi, l’internazionalizzazione dell’apprendimento.

Airola: l’istituto Lombardi si apre all’estero
CONTINUA LA LETTURA
Homepage Cronaca Condividi adesso
TEMI DI QUESTO POST airola liceo lombardi Oggi