Bonus vacanze 2022: tutte le agevolazioni Inps

Bonus vacanze 2022: tutte le agevolazioni Inps

27 Aprile 2022

di Redazione

Bonus vacanze 2022: tutte le agevolazioni Inps. Anche quest’anno è possibile usufruire di alcuni bonus erogati dall’Inps per le vacanze estive. Non si tratta delle stesse agevolazioni previste dal bonus vacanze da 500 euro, istituito dal Decreto Rilancio nel 2020.

Ma di contributi per soggiorni di relax e studio per diverse categorie di cittadini. Si tratta di quattro bandi: “Estate INPSieme Senior 2022”, “Estate Inpsieme Italia 2022”, Estate INPSieme estero e vacanze tematiche in Italia 2022” e “Soggiorni Estivi 2022 presso le Case del Maestro“.

Il primo è scaduto lo scorso 15 aprile, quindi non è più possibile partecipare, mentre gli altri due sono ancora attivi. Vediamo nel dettaglio in cosa consistono, a chi spettano, come chiederli ed entro quando.

Estate Inpsieme Italia 2022, a chi spetta e come fare domanda

Il secondo bando è “Estate Inpsieme Italia 2022” ed è dedicato a studenti e studentesse che sono figli (o orfani) di dipendenti e pensionati della pubblica amministrazione.

Riguarda gli studenti della scuola primaria e secondaria di primo grado, nonché secondaria di secondo grado se disabili, o invalidi civili al 100%. Si offre un contributo per soggiorni in Italia, durante la stagione estiva, nei mesi di giugno, luglio ed agosto, con rientro entro il 4 settembre 2022.

L’Istituto riconosce in tutto 12.020 contributi, con importo massimo di 600 euro per il soggiorno di otto giorni (sette notti) o 1000 euro per una vacanza di 15 giorni (14 notti).

Anche in questo caso sarà stilata una graduatoria in base all’Isee. Sarà pubblicata entro il 20 maggio e gli importi avranno le stesse percentuali del bando dedicato ai pensionati.

La domanda può essere inviata entro le ore 12,00 del 22 aprile. Prima di procedere alla compilazione della domanda tramite la piattaforma web dell’Istituto, occorre essere iscritti in banca dati, ossia essere riconosciuti dall’Istituto come “richiedenti” della prestazione.

Se non si è iscritti bisogna compilare ed inviare l’apposito modulo presente sul sito dell’Inps. Si può fare domanda anche: tramite contact center al 803 164 (gratuito da telefono fisso) o allo 06 164 164 da cellulare; rivolgendosi agli enti di patronato e intermediari dell’Istituto. L’Inps procederà all’eventuale scorrimento delle graduatorie una sola volta, entro giugno.

Il contributo dell’Inps per le vacanze all’estero

C’è poi “Estate INPSieme estero e vacanze tematiche in Italia 2022”, che è rivolto agli studenti della scuola secondaria di secondo grado. In palio dei contributi per soggiorni di studio all’estero e vacanze tematiche in Italia, durante la stagione estiva 2022, nei mesi di giugno, luglio e agosto, con rientro entro il 4 settembre 2022.

L’Inps riconosce 20.348 contributi, con importo massimo di 2.000 euro. Le domande possono essere inviate fino alle 12 del 22 aprile, con la graduatoria che verrà pubblicata entro il 20 maggio. Per inviare la richiesta valgono le stesse indicazioni di Estate Inpsieme.

Il bonus vacanze per insegnanti e dirigenti scolastici

Infine c’è il bando di concorso per i “Soggiorni estivi 2022 presso le Case del Maestro“, rivolto a insegnanti e presidi. Possono partecipare: gli iscritti alla Gestione Assistenza Magistrale in servizio o in pensione; i loro coniugi e familiari conviventi, i vedovi e gli orfani minorenni di un iscritto deceduto.

Le vacanze si possono svolgere dal 25 giugno al 17 settembre 2022 e la domanda va trasmessa entro le 12 del 2 maggio 2022. Si può fare richiesta sul sito dell’Inps oppure: tramite contact center al 803 164 (gratuito da telefono fisso) o al 06 164 164 da cellulare.

Oppure rivolgendosi agli enti di patronato e intermediari dell’Istituto. Bisogna presentare l’Isee, da cui dipende la somma versata come contributo. Ci potranno essere eventuali scorrimenti nella graduatoria, ma in questo caso senza una data di scadenza specifica.

CONTINUA LA LETTURA
Homepage valle caudina Condividi adesso
CONDIVIDI ADESSO
Facebook Whatsapp
Twitter Instagram Linkedin
TEMI DI QUESTO POST bonus inps Oggi vacanze