Boom di contagi in Campania, potrebbe slittare l’apertura delle scuole

Boom di contagi in Campania, potrebbe slittare l’apertura delle scuole

26 Agosto 2020

di Redazione

Boom di contagi in Campania, potrebbe slittare l’apertura delle scuole. Boom di contagi in Campania. A questo punto si inizia a ragionare sul far slittare l’apertura delle scuole. Spunta già una prima ipotesi per una nuova data. .

Anci

A quanto apprende l’agenzia Dire l’Anci Campania sta ragionando sull’ipotesi di chiedere alla Regione Campania di rinviare l’apertura dell’anno scolastico. La proposta su cui si stanno confrontando i primi cittadini e’ quella di far slittare l’inizio delle lezioni.

La scuola dovrebbe riaprire il  14 settembre. Per i sindaci, invece, sarebbe più razionale aprire il 24 settembre. Nella nostra regione, si torna alle urne il 20 ed il 21 settembre. I seggi elettorali vengono allocati, quasi tutti nelle scuole.

Contagi

Proprio per questo motivo ed in forza dell’alto numero dei nuovi contagi, i sindaci stanno spingendo per far tornare a scuole dopo lo svolgimento delle elezioni. Alcuni sindaci spingerebbero per chiedere che il nuovo anno scolastico venga aperto il 28 settembre oppure il 5 ottobre.

Una proposta che non è certo campata in aria. Del resto, lo stesso De Luca aveva sempre ribadito che gli sembrava una follia, aprire le scuole il 14 settembre, poi chiuderle per le elezioni.

Pericolo

L’Anci basa la sua richiesta sull’aumento vertiginoso dei contagi che potrebbero innescare qualcosa di veramente molto pericoloso. Probabilmente, i dati dei prossimi giorni saranno decisivi per prendere una decisione in tal senso.

Per il momento, il governatore non si esprime. Ma oramai non si può escludere nulla.

CONTINUA LA LETTURA
Homepage Attualità Condividi adesso
CONDIVIDI ADESSO
Facebook Whatsapp
Twitter Instagram Linkedin
TEMI DI QUESTO POST Campania contagi del luca Oggi scuole sindaci