Cervinara

Cervinara: “attacco becero alla Cioffi “, scende in campo Tangredi

Cervinara: “attacco becero alla Cioffi “, scende in campo Tangredi

Cervinara: “attacco becero alla Cioffi “, scende in campo Tangredi. Attacco di Raffaella Cioffi all’amministrazione, replica da parte del gruppo di maggioranza Cervinara Sempre ed ora arriva la contro replica di Filuccio Tangredi, vice sindaco di Cervinara che solidarizza con l’avvocato Cioffi.

Il comunicato di Tangredi

Con riferimento al comunicato dell’ Amministrazione Comunale di Cervinara, scrive Tangredi, circa ipotetici due tentativi di sfiducia ai danni del Sindaco, precisiamo che si tratta di fandonie gratuite che vanno fermamente rimesse al mittente in maniera netta e categorica, e che nascondono il tentativo di imbrogliare la popolazione in maniera subdola.

Ai cittadini bisogna dire la verità, all’indomani delle elezioni tre consiglieri comunali, mi chiesero un incontro al fine di chiarire un loro malcontento nei rapporti con il Sindaco, qualcuno auspicava la costituzione di un gruppo a parte rispetto a quello di maggioranza.

Durante quell’incontro esprimevo la mia contrarietà ad un simile atto politico che avrebbe creato problemi di stabilità, ed essendo il Sindaco uscente presi l’impegno di avvisare il Sindaco Caterina Lengua di questi disagi, e la necessità di fissare un incontro con lei, cosa che è regolarmente avvenuta.

Con la sola eccezione che l’incontro è avvenuto con due soli consiglieri, e non con i quattro che lo avevano richiesto. Non sappiamo cosa si siano detti, ma risulta strano che chi vuole portare lo scontro in termini di rottura, poi diventa dalla sera alla mattina pacificatore a danno di altri, dopo aver promosso il chiarimento.

Basta con  le pagliacciate

Smettetela con queste pagliacciate, siate seri e vi comunico la mia disponibilità su questo ad effettuare un incontro pubblico, altrimenti tacete l’unica cosa degna che potete fare.

Sentiamo di un secondo tentativo di sfiducia al Sindaco, gli consigliamo vivamente di chiederlo al gruppo di opposizione, non crede a noi, che peraltro ci siamo preoccupati di avvisarla, lo chieda al consigliere Ragucci.

Alla luce di quanto esposto esigo chiarezza e serietà, ma so bene che sono espedienti per cercare di realizzare inciuci. In conclusione si faccia l’inciucio, non è ‘ necessario trovare scuse o ragioni a tutto questo comprendendo come sia un atto grave che tradisce la volontà popolare.

Avevo suggerito di mantenere gli impegni derivanti da un accordo elettorale, non è stato possibile ne’ siamo stati convocati per comprendere il cambiamento di rotta, circa l’elezione del Presidente del Consiglio Comunale, e gli eventuali correttivi, ma incuranti di una esperienza che avrebbe potuto portare equilibrio alla squadra, si è preferito il muro contro muro.

Solidarietà a Raffaella Cioffi

Quanto alla consigliera Avv. Raffaella Cioffi, va tutta la mia solidarietà umana rispetto ad un attacco becero, ma anche barbaro, che non fa onore a chi lo ha fatto, per cui mi sentirei di chiudere questo articolo con una massima da attaccarsi al collo, non dir di me se di me non sai, pensa di te e poi di me dirai. Il Vice Sindaco Filuccio Tangredi


ilcaudino.it è partner di Smart eCommerce. La piattaforma editoriale e pubblicitaria per i siti ed i blog di informazione on-line. Smart eCommerce è curatore tecnologico e proprietario dei server che ospitano il sito. Smart eCommerce è curatore commerciale per la monetizzazione del traffico del sito. Chiedi info via e-mail ad adv@smartecommerce.it