Logo

Cervinara: il direttore generale Gennaro Gaddi in diretta ad Uno Mattina

22 Giugno 2022

Cervinara: il direttore generale Gennaro Gaddi in diretta ad Uno Mattina

Cervinara: il direttore generale Gennaro Gaddi in diretta ad Uno Mattina. Chi lo conosce bene sa che avrebbe preferito di sbrigare mille pratiche, anche le più spinose, piuttosto che comparire in televisione. Ma oggi non si è potuto sottrarre.

Gennaro Gaddi a Uno Mattina

La popolare trasmissione di Rai Uno, Uno Mattina, oggi si è occupata di sicurezza sui luoghi di lavoro. Ed ha invitato in studio, il massimo esperto.Si tratta di un caudino, un cervinarese al cento per cento, anche se da anni vive e lavora a Roma. Non potrebbe essere diversamente visto che Gennaro Gaddi è il direttore generale della direzione generale per la salute e la sicurezza sui luoghi di lavoro.

La direzione è stata istituita con un decreto firmato dal presidente del consiglio dei ministri, l’otto ottobre del 2021. Il decreto prevede una nuova articolazione del ministero del lavoro e la specifica creazione di questa direzione che si avvale di tre dirigenti.

Il vertice apicale della direzione, nonostante la giovane età, è occupato proprio da questo brillante cervinarese. Il dottore Gaddi, infatti, già da tempo, è un punto di riferimento importante del ministero del lavoro. Grazie alla sua preparazione e alla naturale attitudine al coordinamento, ha scalato i vertici del dicastero ed ora si trova a dover rispondere solo al ministro o ai sottosegretari.

Anche se quest’ultimi, nella maggior parte dei casi, danno solo un’impronta politica ai ministeri e per gestione vera e propria si affidano a funzionari bravi e preparati come appunto Gennaro Gaddi.

Schivo e modesto

Per quanto sia preparato, il dottore Gaddi è schivo e fa di tutto per non comparire. I suoi familiari, i suoi amici e le sue amiche, da tempo sapevano di questa importante nomina.

Ma a tutti ha intimato di mantenere questa sorta di segreto. Una modestia che gli fa di certo onore. Ma, ironia della sorte, è andato a finire in diretta su Rai Uno ed ora anche Il Caudino è lieto di poter dare a Cesare quel che è di Cesare. Complimenti dottore Gaddi e Ad Maiora semper.