Quantcast
Cervinara

Cervinara: la scomparsa di Pietro Raviele

di  Redazione  -  29 Marzo 2020

Nei giorni scorsi, Pietro Raviele ha concluso il suo pellegrinaggio terreno, congedandosi silenziosamente dal mondo, all’età di 75 anni, dopo aver patito, negli ultimi tempi, sofferenze fisiche e morali sopportate con cristiana rassegnazione.

Lasciò giovane la frazione di Castello, gli affetti familiari e gli amici per raggiungere Cinisello Balsamo, dove si creò la famiglia, che amò intensamente e seppe tenere unita, in ogni circostanza, attorno al focolare domestico. Fino alla fine dei suoi giorni è rimasto legato alla frazione d’origine ed ha conservato intatta la fede nell’Immacolata Concezione, trasmessa, poi, ai figli Antonio e Sara, che del generoso genitore hanno ereditato, inoltre, i sani principi cristiani e la profonda umanità.

La scomparsa di Pietro ha lasciato un’onda di commozione tra gli amici di un tempo e un inconsolabile pianto nella consorte Lucia Giannotti, nei figli Antonio e Sara, nelle sorelle Maddalena e Fernanda e nei cognati Giuseppe Napolitano e Franco Petraglia.

La redazione partecipa al lutto dei familiari, esprimendo il cordoglio ai congiunti, in particolare all’amico Franco Petraglia, fedele lettore del nostro giornale.