Cervinara

Cervinara, obbligo di dimora per il presunto pirata della strada

di  Il Caudino  -  12 Marzo 2019

Cervinara. Non convalidato arresto 21 enne pirata della strada. Si è tenuta stamattina innanzi al Gip del Tribunale di Avellino l’udienza di convalida dell’arresto del 21 enne di Cervinara, posto agli arresti domiciliari perchè nella notte tra sabato e domenica in Via Roma alla guida di uno scooter aveva investito due pedoni provocando agli stessi lesioni gravi refertate al pronto soccorso. Il ragazzo era stato trovato positivo agli stupefacenti e all’alcol e non in possesso del patentino per la giuda del grosso scooter, peraltro sprovvisto di copertura assicurativa. Inoltre gli veniva contestata l’aggravante di essersi data alla fuga dopo il sinistro senza prestare i soccorsi alle vittime. Tuttavia, a fronte della richiesta del PM di convalida dell’arresto e di applicazione della misura coercitiva degli arresti domiciliari, il Gip accogliendo le argomentazioni del difensore avvocato Michele Florimo ha non convalidato l’arresto e disposto la scarcerazione del 21 enne con il solo obbligo di dimora.