Quantcast
Cervinara

Cervinara, progetto da 70mila euro per Cervinarte: ecco cosa prevede

di  Il Caudino  -  8 Luglio 2019
Un progetto da presentare alla Regione Campania per ottenere un finanziamento da 70 mila euro (con il Comune che si impegna ad aggiungerne altri 23mila). E’ l’obiettivo della nuova attività del Comune di Cervinara. L’Amministrazione guidata da Filuccio Tangredi questa volta ha voluto presentare un’unica programmazione per Cervinarte dove includere tutte le attività culturali e turistiche che si realizzano a Cervinara. A seguire, riportiamo alcune delle azioni previste dall’ente di piazza Trescine. Tra le principali novità, registriamo “Affreschi di Luce” (illuminazioni artistiche per Natale) e l’inserimento del Santuario di San Cosma e Damiano all’interno dell’antica via Francigena. Ecco le principali attività.
AFFRESCHI DI LUCE”, illuminazioni artistiche
La rassegna Natalizia di allestimento di luminarie artistiche e di mercatini ed iniziative dedicate sarà ubicata al centro della città e nella Villa Comunale
CERVINARTE, rassegna di arte contemporanea”
La convegnistica dedicata e le mostre d’arte si svolgono in diversi palazzi e cortili storici, adibiti ad ospitare mostre di arte contemporanea e innovazioni produzioni artistiche e culturali. Ne fanno parte Palazzo Bove all’Aia de Panno alla frazione Salomoni, Palazzo Buonanni a via San Marciano, Palazzo Marchesale Caracciolo del Balzo alla frazione Ferrari.
Festa della Castagna
L’evento si svolge nell’affascinante Borgo Castello, sulle pendici del Partenio e ai piedi dell’omonima rocca.
I Vicoli dei Tartufai
L’evento si svolge tra i vicoli della caratteristica frazione Pirozza, le cui case si aprono ad ospitare degustazioni, laboratori ed esibizioni culturali dedicate al tartufo di Cervinara.