Word of Sport

Cervinara: terzo giorno di disservizi della Tim

Una vera e propria indecenza per tante persone che pagano la bolletta
di  Redazione
3 settimane fa - 15 Luglio 2021

Cervinara: terzo giorno di disservizi della Tim. Utenti inferociti, molti minacciano azioni legali ed altri stanno già provvedendo a cambiare gestore. Si sentono presi in giro dalla Tim.

Disservizio a Cervinara

Succede a Cervinara, dove buona parte del paese continua a non avere linea con il fisso e non può collegarsi ad internet. Il disservizio dura dalle prime ore di martedì 13 luglio.

La stessa compagnia telefonica aveva avvisato i clienti che segnalavano il guasto che la riparazione sarebbe avvenuta entro le 23 e 59 di ieri, mercoledì 14 luglio.

Così gli utenti dopo aver passato ore e ore , rimbalzati da una guida vocale all’altra. non hanno potuto fare altro che attendere. E, sembrava anche che, nel tardo pomeriggio di ieri, il guasto fosse stato riparato. Dalle 19,00 alle 22,00, i collegamenti risultavano ripristinati. Poi, dopo le dieci di sera di nuovo il black out telefonico.

Stessa cosa avviene questa mattina mentre scriviamo. E’ quasi inutile sottolineare gli ingenti danni che questo disservizio crea ad un largo strato della popolazione.

Molti professionisti non riescono a lavorare. Devono rimandare importanti atti e scadenze. Ancora peggio per i lavoratori in smart working, costretti a dover  usare delle ferie forzate.

Le aziende si trovavano di fronte a danni incalcolabili. Dalla Tim non arrivano nuove comunicazioni per spiegare la natura del guasto e quando, veramente, verrà riparato.

Del resto una zona di Cervinara per questo colosso delle telefonia non rappresenta nulla.

Cittadini senza voce

I cittadini non hanno alcuna tutela. La loro voce, le proteste, i danni e le indignazioni si perdono in un oceano di interessi. Dovrebbe esserci un giudice a Berlino che metta le cose a posto.

Le varie autorità di controllo di queste disfunzioni non si accorgono. Chi dovrebbe tutelare il cittadino si occupa solo di creare cavilli che favoriscono chi ha il potere economico.

Così non resta altro che attendere che la Tim conceda la grazie di riparare il guasto.  I clienti, quelli che pagano le bollette, per la compagnia telefonica sono solo sudditi a cui concedere qualche beneficio.

Cervinara: terzo giorno di disservizi della Tim
CONTINUA LA LETTURA
Homepage Cervinara Condividi adesso
TEMI DI QUESTO POST blak out disservizi Oggi Tim