Il Caudino
Chiudi

Sezioni

Argomenti

Ciro muore a 38 anni dopo 48 ore di agonia

Pubblicato il 21 Dicembre 2022 - 20:01

Ciro muore a 38 anni dopo 48 ore di agonia

Ciro muore a 38 anni dopo 48 ore di agonia. Ciro Iemma 38enne residente a Forino in provincia di Avellino ma originario del comune di Baronissi nel salernitano è morto in seguito ad un incidente stradale.

Schianto sul raccordo

Lo schianto è avvenuto domenica sera SUL raccordo autostradale Salerno-Avellino. Il giovane guidava una Panda nel tratto che collega la provincia di Avellino con quella di Salerno, quando giunto all’altezza di Fisciano, in località Soccorso, avrebbe perso il controllo della vettura tamponando un’autocisterna che lo precedeva su strada. Ciro è finito sotto l’autoarticolato, a causa del violento impatto.

Sul posto sono giunti i soccorsi, come vigili del fuoco e Polstrada, oltre al 118. Una volta estratto dal mezzo il conducente, gli hanno prestato le prime cure. Poi il trasporto in ospedale, dove l’automobilista è stato ricoverato in codice rosso.

Dopo circa 48 ore dal sinistro il dramma, quando il cuore di Ciro ha smesso di battere. Sposato, lascia una figlia di tre anni. Sulla dinamica dell’incidente sono in corso le indagini della polizia stradale, con la Procura di Nocera Inferiore competente per l’attività investigativa.

 


Condividi adesso


Continua la lettura