Word of Sport

Colpaccio al Superenalotto, Natale d’oro

Il jackpot vola a 130 milioni di euro
sei in  valle caudina

1 mese fa - 24 Dicembre 2021

Colpaccio al Superenalotto, Natale d’oro. Natale d’oro nella città del Foro, colpaccio al Super Enalotto: centrato un 5. La Campania festeggia con il SuperEnalotto: nel concorso del 23 dicembre, come riporta Agipronews, è stato centrato un “5” del valore di 24.305,02 euro. La giocata vincente è stata convalidata nel caffè di viale Kennedy 51 a Santa Maria Capua Vetere.

130 milioni di euro di Jackpot
Nel frattempo il Jackpot è salito a  130,6milioni di euro, che saranno messi in palio nel prossimo concorso. L’ultima sestina vincente è arrivata il 22 maggio, con i 156,2 milioni di euro finiti a Montappone (FM), mentre in Campania il “6” manca dal 30 dicembre 2014 quando a Castellammare di Stabia furono vinti 18 milioni di euro.

Il Caffè Trescine ed il buogiorno con il sorriso. Da 22 anni e mezzo, l’aroma del caffè tostato ed il profumo dei cornetti appena sfornati da piazza Trescine si propagano in tutta Cervinara. Massimo Fantasia alza prestissimo la saracinesca al mattino e si mette subito all’opera.

Na Tazzulella

La macchinetta del caffè è già sotto pressione quando apre le porte del Caffè Trescine perché anche il cliente più mattiniero deve sorbirsi na tazzulella degna di questo nome che lo accompagni nella sua lunga giornata

Il Caffè Trescine non è solo un locale, non è solo un bar, ma è una proiezione di casa. Massimo ed i suoi collaboratori fanno di tutto per mettere a proprio agio i clienti che. con il tempo, sono diventati amici.

Oltre a lui, dietro al bancone si alternano la moglie Veronica Passariello, la sorella ed il fratello di lei, Angela e Mattia. Un team affiatato sempre pronto a rispondere a qualsiasi esigenza e ad offrire il servizio migliore.

Il Caffè Trescine è anche un punto dove si possono pagare le bollette di tutte le utenze domestiche, dove si possono ricaricare i cellulari e le carte prepagate e dove si può tentare la fortuna con il Superenalotto.

Il bar diventa così anche una sorta di sportello, un punto di prossimità che è in grado di poter soddisfare le esigenze delle persone più svariate. Non capita di rado, vedere uno dei fantastici baristi, spiegare a qualche persone anziana come leggere una bolletta. Un consiglio per evitare che possa cadere in errore.

Esserci sempre

Condurre in questo modo un locale è una filosofia di vita. L’esserci sempre per i clienti rappresenta una solidale certezza. Questo il segreto del successo longevo del Caffè Trescine. Così quest’ anno, in questo particolare Natale lo staff del Caffè Trescine ha deciso si formulare ai clienti gli auguri di Buone Feste dalle colonne del nostro giornale.

A proposito, anche domani, 25 dicembre, giorno di Natale, Massimo, Veronica, Angela e Mattia saranno al loro posto, pronti a servire il primo caffè con un gran sorriso perché al Caffè Trescine, Buongiorno vuol dire veramente Buongiorno.

Colpaccio al Superenalotto, Natale d’oro
TEMI DI QUESTO POST 5.superenalotto jackpot Oggi