Quantcast

” Conte non ceda alle richieste del Nord o sarà un disastro “

di  Redazione
5 mesi fa - 11 Dicembre 2020

” Conte non ceda alle richieste del Nord o sarà un disastro “. “Siamo la prima regione d’Italia nel tempo di attesa tra sintomi e diagnosi, ci mettiamo 24 ore, unica regione d’Italia”. Cosi’ il governatore della Campania, Vincenzo De Luca, nel corso della diretta Facebook.

“Abbiamo il tasso più basso in Italia per decessi Covid, ha aggiunto, nelle terapie intensive ci sono 140 ricoveri, nessun nuovo ricovero, siamo alla metà dei ricoveri del Veneto, meno della metà del Piemonte, un terzo della Lombardia, la metà dell’Emilia e del Lazio.

Abbiamo ospitato in questi giorni tutti i nostri pazienti nelle strutture ospedaliere, non abbiamo mandato i pazienti nelle palestre, nelle sagrestie, non li abbiamo messi sui materassini a terra ma ospitati con dignità’”.

“Dal 21 ci saranno le decisioni del governo nazionale che, mi auguro, possa assumere senza cedimenti di demagogia di qualche regione del Nord, mantenendo ferma la linea del rigore per salvarci all’inizio del 2021.

Se non abbiamo un mese di gennaio sotto controllo noi a catena avremo un prolungamento del problema contagio per mesi e mesi. Questo è il motivo per il quale dobbiamo avere la forza di essere rigorosi al massimo in questi giorni di feste.

Dobbiamo avere la forza di resistere oggi a tutte le spinte demagogiche, dobbiamo avere il coraggio di dire ai nostri concittadini che quest’anno Natale, Capodanno, non esistono”. Lo ha detto il presidente della Regione Campania Vincenzo De Luca.

“Devono essere giorni di raccoglimento familiare, religioso, ma non possono essere i giorni delle feste normali, altrimenti andiamo al disastro. Abbiamo visto alcune immagini di Torino e di Milano appena usciti dalla zona rossa, una valanga di persone nelle strade del commercio e della movida. Possiamo deciderci di impiccarci con le nostre mani”.

“Per quanto riguarda noi meridionali, in maniera brutalmente chiara, le ipotesi del governo” sull’uso dei fondi europei” configura un ennesimo furto nei confronti delle regioni meridionali” Cosi’ il governatore della Campania, Vincenzo De Luca, nel corso della diretta Facebook.

” Conte non ceda alle richieste del Nord o sarà un disastro “

Per De Luca, bisogna mettere in atto una “battaglia politica chiara e forte”. “Ci dobbiamo preparare – ha sottolineato – nei prossimi giorni vedremo di proporre un incontro con altre regioni del sud per mettere in campo una risposta istituzionale forte, anche per verificare se i parecchi ministri campani diano cenni di esistenza oppure no”.

TEMI DI QUESTO POST
Conte de luca nord Oggi