Attualità

Coronavirus: De Luca blinda un altro comune

Coronavirus: De Luca blinda un altro comune

Il presidente della Regione Campania, Vincenzo De Luca, ha disposto quest’oggi con un’apposita ordinanza il divieto di entrata e uscita da Auletta, piccolo centro a sud di Salerno: cresce così a cinque il numero dei comuni dichiarati ‘zona rossa’ nel Vallo di Diano. Il provvedimento si è reso necessario per il sensibile aumento dei casi positivi da Covid – 19.

Il sindaco, il vice sindaco ed un medico di famiglia di Auletta sono risultati positivi. Si teme che nelle prossime ore cresca il numero dei contagiati. Il comune di Auletta è al confine con Caggiano che insieme ad che insieme ad Atena Lucana, Polla e Sala Consilina sono stati dichiarati “zona rossa” dallo scorso 15 marzo.

L’ordinanza del presidente della Regione Campania, Vincenzo De Luca, prevede che a seguito degli aumenti di casi di positivi al coronavirus ad Auletta non è possibile entrare o uscire. Il paese del Vallo di Diano viene così messo in isolamento. Il provvedimento ha “efficacia immediata” e vieta “a tutte le persone fisiche di trasferirsi a spostarsi con mezzi pubblici o privati in Comuni diversi da quello in cui si trovano, salvo che per comprovate esigenze lavorative, di assoluto urgenze o per motivi di salute”. Al di là di questi casi, non è consentito il rientro presso il proprio domicilio, abitazione o residenza.


ilcaudino.it è partner di Smart eCommerce. La piattaforma editoriale e pubblicitaria per i siti ed i blog di informazione on-line. Smart eCommerce è curatore tecnologico e proprietario dei server che ospitano il sito. Smart eCommerce è curatore commerciale per la monetizzazione del traffico del sito. Chiedi info via e-mail ad adv@smartecommerce.it