Word of Sport

Cronaca: chiuso un panificio

sei in  Cronaca

1 anno fa - 22 Dicembre 2020

Cronaca. chiuso un panificio. Chiuso un forno nella zona di Piedarienzo a San Felice a Cancello. Ad operare il personale dell’Asl.Secondo i primi accertamenti era sprovvisto di alcuni filtri relativi alla canna fumaria e così è stato disposto l’intervento.

Tutto è avvenuto a seguito di segnalazioni da parte di alcuni residenti che evidentemente erano infastiditi dai miasmi e quindi hanno effettuato esposto.E’ intervenuto anche l’ufficio Commercio che ha inoltrato la comunicazione ufficiale dell’Asl.

Sempre nell’ambito di questi conrolli.  I militari del NIPAAF e delle stazioni CCF dipendenti dal Gruppo Carabinieri Forestale di Benevento hanno portato a termine un’attività di verifica nel settore agro-alimentare, denominata CHRISTMAS FOODS.

Nello specifico i citati controlli hanno interessato numerosi punti vendita al dettaglio, nonché diverse attività dedite alla produzione di alimenti tipici natalizi, unitamente a molteplici pescherie ubicate nell’intera provincia, allo scopo di verificarne la corretta detenzione, etichettatura e modalità di vendita al dettaglio degli alimenti.

In merito è stata riscontrata la detenzione di circa Kg. 400 di prodotti (allo stato fresco, congelato e surgelato) esposti alla vendita in assenza della prevista tracciabilità ed etichettatura, con la conseguenza che tutto il quantitativo rinvenuto (e conservato in maniera difforme) è stato sottoposto a sequestro amministrativo. Inoltre ai titolari dei punti vendita sono state elevate n° 11 sanzioni amministrative per la mancanza di tracciabilità ed etichettatura per un totale di circa 16.500 euro.

Il Gruppo Carabinieri Forestali di Benevento attuerà durante la restante parte del mese di dicembre, nonché nel mese di gennaio p.v., ulteriori azioni di contrasto alle violazioni in campo agroalimentare, al fine di tutelare quanto più possibile i consumatori finali, garantendo ai cittadini la dovuta sicurezza igienico-sanitaria degli alimenti.

I prodotti sono stati sequestrati in  tutta la provincia di Benevento. Questo vuol dire che il pericolo può essere ovunque. La raccomandazione resta sempre quella di osservare bene l’etichetta.  Bisogna leggere tutte le notizie e accertarsi che non ci siano notizie lacunose.

La provenienza deve essere bene indicata, così come bisogna specificare dove è avvenuta la produzione. Non bisogna dimenticare che ci sono regole ben precise per quanto riguarda i generi alimentari.

Cronaca. chiuso un panificio

Ad esempio, sempre più spesso vengono fatti passare per italiani, prodotti che vengono fatti all’estero, anche fuori dall’Unione Europea. Infine occorre sempre verificare la scadenza, in quanto, su questo versante, ci potrebbero essere le sorprese più sgradite.

Cronaca: chiuso un panificio
CONTINUA LA LETTURA
Homepage Cronaca Condividi adesso
TEMI DI QUESTO POST asl forno Oggi pane