Quantcast
Cronaca

Cronaca: micro telefono trovato in cella

di  Redazione  -  30 Luglio 2019

Cronaca. Nella giornata odierna, il reparto di polizia penitenziaria operante presso la Casa Circondariale di Arienzo (CE), grazie ad un’attenta operazione di monitoraggio è riuscita a rinvenire un micro telefono cellulare completo di sim card perfettamente funzionante.

L’apparecchio di ridottissime dimensioni, che ne rendeva facile l’occultamento, era in dotazione ai ristretti e veniva passato di camera in camera al fine di meglio occultarlo agli attenti e continui controlli della polizia penitenziaria ivi operante. Sono in corso gli accertamenti di rito al fine di accertarne la proprietà e, conseguentemente, le responsabilità dei soggetti che ne ne hanno “usufruito”. A Darne notizia è il segretario provinciale O.S.A.P.P. , Francesco Mazzariello