Attualità

Ecco i cognomi più diffusi in Campania e nelle province di Avellino e Benevento

Ecco i cognomi più diffusi in Campania e nelle province di Avellino e Benevento

Ecco i cognomi più diffusi in Campania e nelle province di Avellino e Benevento.  Il sito cognomix.it, banca dati sulla diffusione dei cognomi sul territorio italiano, ha stilato la lista di quali sono quelli più diffusi nello Stivale, regione per regione. Lo scrive Napoli Fanpage.

Svetta Esposito 

Quali sono i cognomi più diffusi in Campania? Ci ha pensato il sito cognomix.it – banca dati sulla diffusione dei cognomi nel nostro Paese – a rispondere a questa domanda che, in Campania, porta con sé una risposta scontata.

Sì perché Esposito si conferma il cognome più diffuso sul nostro territorio: si tratta del cognome dato ai bambini che venivano abbandonati alla cosiddetta ruota degli esposti, nel cuore di Napoli. Dopo Esposito, seguono a ruota i cognomi Caiazzo, Annunziata e Scognamiglio, mentre anche Russo si conferma un cognome molto diffuso in Campania.

Molta diffusione anche per i cognomi derivanti da mestieri, come Piscopo (da vescovo) oppure Iodice (da giudice), oppure per i cognomi che indicano località geografiche, come Ferrara, Greco, Capuano, Sorrentino e Calabrese.

I cognomi più diffusi provincia per provincia

Se si dà un’occhiata più da vicino alla diffusione dei cognomi nella cinque province della Campania, si nota che spesso tra esse c’è molta differenza, anche se alcuni cognomi sono diffusi in tutta la regione.

Ecco, di seguito, la lista dei cognomi più diffusi in Campania provincia per provincia. Napoli: Esposito, Russo, Romano, De Rosa, De Luca. Salerno: Santoro, Giordano, Vicinanza, Russo, Esposito. Caserta: Natale, Russo, Fusco, Farina e Rossi. Avellino: Iannaccone, Festa, Picariello e Cucciniello. Benevento: De Luca, Romano, Russo, Maio e Varicchio.