Cronaca

Ex sindaco del beneventano arrestato per stalking

Ex sindaco del beneventano arrestato per stalking

Ex sindaco del beneventano arrestato per stalking. Ha violalo più volte la misura del divieto di dimora nel suo comune. Un misura che gli era commutata per atti persecutori nei confronti di una donna. Così, i carabinieri della stazione di Baselice hanno tratto in arresto un 65enne del posto che ora si trova ai domiciliari.

L’ex sindaco  accusato

La vicenda fa scalpore non solo in paese in quanto si tratta dell’ex sindaco di Baselice Nicola Gerardo Paolozza. L’uomo dall’agosto scorso aveva il divieto di dimora nel suo paese in quanto accusato di atti persecutori nei confronti di una donna e della sua figlia minore. Ora non potrà più muoversi da casa sua, altrimenti si apriranno le porte del carcere.

Malore al matrimonio, muore 22enne

Dalla festa alla tragedia il passo diventa veramente breve. Una incredibile fatalità ha causato la morte di Danilo D’Argenio 22 enne avellinese residente a Grottolella. Il giovane si trovava  al matrimonio di un suo parente quando a fine serata ha avvertito un improvviso malore che non gli ha dato scampo.

Il malore nel giardino

Il ragazzo si trovava  con parenti ed amici nel giardino di un ristorante a Capaccio Paestum . Poi un malore improvviso e fatale che non gli ha lasciato scampo. Gli invitati hanno dato subito l’allarme ed i immediatamente  sul posto è arrivata l’ambulanza della croce gialla di Agropoli su segnalazione del 118. I sanitari intervenuti hanno provato a rianimarlo ma purtroppo per Danilo non c’è stato nulla da fare.

Stamane la città di Avellino e la vicina comunità di Grottolella al risveglio hanno dovuto fare i conti con la drammatica notizia .Una giornata di festa una matrimonio in famiglia che all’improvviso ha avuto un tragico cambio di programma,  trasformandosi to in tragedia

Atmosfera festosa

Mentre gli sposi e i loro invitati si divertivano, alcuni avevano da poco finito di guardare la partita della Nazionale, un altro momento di gioia che si aggiunto alla festa, tutto si è fermato.Il malore di Danilo, l’arrivo dei soccorsi e la drammatica notizia che il cuore del 22enne non batteva più.  hanno fatto piombare tutti del dramma.

Nulla faceva presagire questo dramma

Danilo D’Argenio aveva 22 anni e studiava  all’università di Ferrara. Solo pochi minuti prima del malore stava ridendo e scherzando con i presenti al matrimonio. Aveva  scattato anche dei selfie con i genitori ed aveva postato foto e filmati della bellissima serata sui socia. Tutti particolari che contribuiscono a rendere la notizia della sua morte assurda ed inaccettabile.


ilcaudino.it è partner di Smart eCommerce. La piattaforma editoriale e pubblicitaria per i siti ed i blog di informazione on-line. Smart eCommerce è curatore tecnologico e proprietario dei server che ospitano il sito. Smart eCommerce è curatore commerciale per la monetizzazione del traffico del sito. Chiedi info via e-mail ad adv@smartecommerce.it