Quantcast

Festeggiata positiva a tampone privato, scatta la psicosi contagio a San Martino

2 mesi fa
8 Ottobre 2020
di redazione

Festeggiata positiva a tampone privato, scatta la psicosi contagio a San Martino. La persona che ha festeggiato risulta positiva al Covid- 19 con un tampone processato in un laboratorio privato.

Psicosi

A San Martino, e non solo, scatta la psicosi contagio. Il sindaco Pasquale Pisano invita alla calma e a valutare con attenzione quello che sta avvenendo.

Sindaco

Pisano ricorda che bisogna attendere la conferma dei tamponi da parte dell’Azienda Sanitaria Locale.

La fascia tricolore annuncia di aver chiesto all’Asl di sottoporre una ventina di persone ai relativi tamponi.

Paura

Ma, al momento, è inutile creare paure ed allarmi. La festa, a cui hanno preso parte una ventina di giovani, ha avuto luogo lunedì scorso.

Nella giornata di ieri, la persona che ha festeggiato ha scoperto la positività al virus.

Tampone privato

Lo ha scoperto, però, tramite un tampone effettuato in un laboratorio privato.

Tra gli altri, ha avvisato i partecipanti alla festa ed è scattato il panico. Questa vicenda ha avuto ripercussioni anche in altri paesi della Valle Caudina.

Riapre il parrucchiere Erminio Iollo

Fra tante notizie preoccupanti, la riapertura del salone di parrucchiere Iollo dà un segnale di ripresa e di speranza. Il salone riaprirà martedì prossimo, dopo un periodo di chiusura volontaria.

Rotondi

Nella tarda serata di ieri, il sindaco di Rotondi Antonio Russo ha deciso di chiudere la scuola dell’infanzia. Una delle maestre, infatti, ha una congiunta che ha preso parte a questa festa.

A questo punto, bisogna mantenere i nervi saldi ed attendere l’esito dei tamponi che verranno effettuati dall’Asl.

Festeggiata positiva a tampone privato, scatta la psicosi contagio a San Martino

La paura, però, come dimostra questo, è una bestia difficile da dominare.

temi di questo post