Word of Sport

Finisce in un fosso con l’auto e muore

Il 47enne potrebbe aver avuto un malore
sei in  Politica

2 settimane fa - 13 Novembre 2021

Finisce in un fosso con l’auto e muore. 47enne muore finendo in un fosso con l’auto. Incidente mortale questa notte a Ossago Lodigiano. Alle 2.20 una Fiat Punto guidata da un 47enne è andata fuori strada finendo in un fosso.

Secondo le prime ricostruzioni, anche se l’esatta dinamica spetta stabilirla alle forze dell’ordine intervenute sul posto, l’uomo potrebbe aver avuto un malore mentre era alla guida, perdendo il controllo dell’auto e morendo poco dopo.

Sul posto anche i vigili del fuoco che hanno messo in sicurezza il mezzo e la scena dell’incidente, usando un’autogru per il recupero del veicolo. Il pubblico ministero di turno della Procura di Lodi ha restituito il corpo alla famiglia.

I danni all’auto non farebbero però pensare a un impatto fatale per il conducente, anche in base alle ferite riportate sul corpo della vittima. Per questo le prime ipotesi portano a pensare che l’uomo si sia sentito male; prima di finire nel fossato vicino al ciglio della strada e abbia provato ad accostare l’auto.

Altro incidente mortale ieri a Milano

Il fatto di questa notte a Ossago, arriva poche ore dopo un altro incidente mortale, questa volta a Milano, in via Cechov. Un 49enne a bordo di uno scooter ha perso la vita nello schianto con una macchina.

Inutili i massaggi cardiaci, effettuati già sul luogo dello scontro e continuati per cinquanta minuti anche durante il disperato trasporto verso il San Carlo di Milano.

In ospedale era finita anche la passeggera di quindici anni, trasportata in codice giallo all’ospedale Niguarda, che aveva riportato un trauma cranico e traumi alla gamba e al braccio.

Finisce in un fosso con l’auto e muore
CONTINUA LA LETTURA
Homepage Politica Condividi adesso
TEMI DI QUESTO POST 47enne fosso muore Oggi