Word of Sport

Il covid uccide don Raffaele

Aveva già lottato contro il covid, questa volta, però, non è riuscito a vincere la sua battaglia
sei in  Cronaca

1 mese fa - 2 Novembre 2021

Il covid uccide don Raffaele. Continuano ad arrivare pessime notizie sul fronte covid- 19. La provincia di Benevento piange la terza vittima nel giro di meno di 48 ore.

Don Raffaele Pettenuzzo

Presso l’ospedale Sacro Cuore di Campobasso ha perso la sua battaglia contro il coronavirus don Raffaele Pettenuzzo, del clero dell’arcidiocesi di Benevento, parroco di Paupisi.

I sanitari hanno fatto di tutto per salvarlo, ma purtroppo non ci sono riusciti.  Il sacerdote era stato colpito dal virus lo scorso anno, ma era riuscito a guarire. Purtroppo, questa volta non è riuscito nell’impresa.

L’annuncio di don Gerald

“Un uomo con una tenerezza rara a trovare, il Sacerdote il cui amore per il Sacro Cuore di Gesù era incomparabile, Don Raffaele Pettenuzzo è ritornato alla Casa del Padre”. Con queste parole scritte sul profilo facebook della parrocchia di Paupisi, il vice parroco, don Gerald,  ha annunciato la scomparsa di don Raffaele ha scritto sul profilo della parrocchia il vice parroco di Paupisi, Don Gerald.

“Come omaggio, per i destini di molte persone nella nostra Parrocchia, che il Don ha  – attraverso i Sacramenti e la Predicazione – ispirato e influenzato, uniamoci,  in un unico spirito,  nella preghiera per il nostro amatissimo Parroco”.

Purtroppo, la situazione dei contagi in Campania resta in rapida ascesa. Come sempre avviene, il covid – 19 diventa letale per le persone più deboli e per tutti coloro che sono i cosiddetti pazienti fragili.

La terza dose del vaccino

Si deve cercare di accelerare quanto prima la somministrazione della terza dose del vaccino. Solo in questo modo si possono mettere a sicuro coloro che potrebbero avere conseguenze fatali da un eventuale contagio.

Allo stesso tempo, ora più che mai, bisogna rispettare tutte le restrizioni anticovid. Distanziamento, mascherina e disinfettare mani e ambienti diventano caratteristiche essenziali per tenere il virus fuori dalla nostre porte.

Il covid uccide don Raffaele
CONTINUA LA LETTURA
Homepage Cronaca Condividi adesso
TEMI DI QUESTO POST covid don raffaele Oggi ospedale