Quantcast
Cronaca

Il dipinto ritrovato tornerà al più presto a Montesarchio

di  Redazione  -  3 Giugno 2020

Il dipinto ritrovato al più presto a Montesarchio.Il furto avvenne 23 anni fa. La tela era conservata nell’ex convento delle Clarisse e non nella chiesa di Santa Maria delle Grazie di Montesarchio. Il primo cittadino del centro caudino, Franco Damiano, si complimenta con l’Arma dei Carabinieri per il ritrovamento de L’Immacolata tra i santi Francesco, Domenico, Elisabetta e Teresa.

Lo stesso Damiano, parlando con Il Caudino del recupero da parte dell’Arma, ha ricordato che nello stesso ex convento delle Clarisse era costudito un organo a canne di altissimo pregio. Purtroppo. Anche quest’organo fu trafugato. Il sindaco si augura che possa essere ritrovato al più presto.

Intanto, il sindaco è già pronto per mettere in moto in meccanismo per fare in modo che la tela ritrovata possa tornare al più presto a Montesarchio.