Quantcast

Il governo spinge la spesa, bonus natalizi e bonus cassintegrati

6 giorni fa
22 Novembre 2020
di redazione

Il governo spinge la spesa, bonus natalizi e bonus cassintegrati. Il governo sta lavorando a un progetto di “extra cashback” per il periodo natalizio, con un rimborso fino a 150 euro. Una misura che sarebbe aggiuntiva a quelle già previste.
E’ quanto si apprende da fonti dell’esecutivo. In pratica, con 10 acquisti con moneta digitale, i cittadini avrebbero diritto a un rimborso del 10%, fino a un massimo di 150 euro.

La misura dovrebbe essere operativa dai primi giorni del mese prossimo. Il rimborso sarà erogato direttamente su conto corrente.
In pratica sono 150 euro aggiuntivi a dicembre per chi fa acquisti con carte e app. Così, sottolineano fonti di governo, chi usa la carta può fare 150 euro di extra cashback oltre a 300 euro di cashback e 3000 euro di super cashback.

Per chi userà molto la carta, spiegano, ci sarà la possibilità di guadagnare 3.450 euro in 1 anno, con un bonifico direttamente sul conto.
Oltre a questa misura, si sta discutendo anche di una proposta che arriva direttamente dal presidente del consiglio Giuseppe Conte. Il premier vorrebbe elargire un bonus da 500 euro anche alle persone che sono state in cassa integrazione per otto settimane.

Il governo spinge la spesa, bonus natalizi e bonus cassintegrati

Questa proposta, però, non sembra essere accolta con entusiasmo dagli altri ministri e dalle stesse forze di maggioranza.

temi di questo post