Quantcast
Cronaca

Il numero complessivo dei positivi in Campania è di 190, la metà in provincia di Caserta

di  Redazione  -  3 Luglio 2020

Il numero complessivo dei positivi in Campania è di 190, la metà in provincia di Caserta. Ci sono tre nuovi casi di positività al coronavirus in Campania. Questo l’esito delle analisi su 1.424 tamponi effettuate ieri dai laboratori della Regione. Il numero complessivo di contagiati da inizio pandemia sale così a 4.702 persone su 286.812 tamponi, di cui 140.525 effettuati su casi singoli ed i restanti come tamponi di controllo a pazienti già positivi in precedenza.

Non si muove, grazie a Dio,  il numero dei decessi da CoViD-19, fermo a 432 casi. Altri due i guariti, per un totale di 4.080 persone, tutte annoverate tra i totalmente guariti, ovvero risultate prive di sintomi ma anche negative ai due tamponi consecutivi. Calano ancora i ricoveri ordinari, mentre restano vuote le sale di terapia intensiva. Sotto osservazione, infine, il focolaio di Mondragone, dove è stato scoperto un nuovo positivo: il totale sale dunque a 67 casi nella cittadina casertana.

Massima allerta invece per i “casi singoli”. A Roccarainola è risultata positiva una barista che lavora nella vicina San Felice a Cancello, portando alla chiusura del bar ed a controlli anche sui familiari. I tamponi hanno stabilito che i familiari sono tutti negativi.  Sulle 190 persone attualmente positive, quasi la metà (80) è nella provincia di Caserta, di cui 67 a Mondragone e 13 nei comuni limitrofi .