Word of Sport

Il Rotary Club Valle Caudina scrive al giornale

di  Redazione
2 settimane fa - 10 Settembre 2021

“Spett.le Redazione de “IL CAUDINO”

Il Rotary Club Valle Caudina avendo preso visione dell’articolo dal titolo “VALLE CAUDINA”: focolaio covid al Rotary Club, ritenendo non completa ed inesatta la descrizione di fatti rappresentati, chiede, ai sensi della legge sulla stampa, la pubblicazione del comunicato allegato.

Alla Redazione de “IL CAUDINO”

Con riferimento al contenuto dell’articolo dal titolo “VALLE CAUDINA”: focolaio covid al Rotary Club”, si premette che la nostra Associazione non ha fini di lucro ed opera sul territorio esclusivamente per attività umanitarie e di beneficenza, come peraltro opportunamente evidenziato nel vostro testo, conformemente allo Statuto ed al Regolamento del Rotary International nella misura consentita dalla legge italiana.

Per l’effetto alla manifestazione hanno avuto accesso tutte persone regolarmente vaccinate, munite di ”green pass” e sistemate nel pieno rispetto delle distanze di sicurezza.

La circostanza che “le notizie dei contagi si sono diffuse già nei giorni successivi” non giustifica il titolo dell’articolo secondo il quale “il focolaio covid” è “al Rotary Club”, semmai è vero l’esatto contrario.

Il contagio era già presente in alcuni partecipanti (vaccinati ed asintomatici) già prima dell’ingresso nel locale della manifestazione subito risultati positivi al tampone effettuato poche ore dopo la festa.

Certamente, come scrive il giornalista, la cena nel luogo al chiuso “potrebbe aver favorito la diffusione del covid” ma così non è stato.

Infatti non appena sono cominciate a circolare le notizie dei tamponi “positivi” il Club si è mobilitato per contattare coloro che avevano partecipato sollecitandoli a sottoporsi al tampone e, finora, non uno di questi tamponi ha rilevato la presenza del covid.

Riteniamo perciò di aver operato, nella circostanza, con senso di responsabilità, non riteniamo appropriato l’accostamento, per un evento celebrato a Rotondi, ad una presunta mancanza di controlli sul territorio di Cervinara.

Il Presidente del Rotary Club Valle Caudina

N.d.D.- La nota è pubblicata solo per un atto di cortesia!

Il Rotary Club Valle Caudina scrive al giornale
TEMI DI QUESTO POST rotary club valle caudina