Quantcast

L’80% dei nuovi contagi arriva dall’estero, De Luca chiede seri controlli

1 mese fa
10 Agosto 2020
di redazione

L’80% dei nuovi contagi arrivano dall’estero, De Luca chiede seri controlli. Vincenzo De Luca, presidente della giunta regionale della Campania, si dice preoccupato per l’impennata dei contagi per Covid – 19. Il governatore sottolinea che l’90% dei nuovi contagi arrivano dall’estero ed auspica severi controlli alle frontiere.

Secondo De Luca se ciò non dovesse avvenire, presto le frontiere verranno chiuse. Un duro monito quello del numero uno di palazzo Santa Lucia, che sembra essere sempre più preoccupato del numero dei contagi. Un monito anche verso i cittadini che, oramai, non rispettano più alcuna misura. Ecco ciò che scrive De Luca.

A”bbiamo verificato, negli ultimi giorni, che l’80 per cento dei contagi registrati deriva da contatti con cittadini provenienti o rientranti dall’estero. È indispensabile sottoporre quanti arrivano o rientrano dall’estero all’obbligo di quarantena in relazione ai voli provenienti da Paesi a rischio.

Sono indispensabili il controllo della temperatura corporea ma anche test sierologici, e una stretta rigorosa sui controlli, altrimenti diventerà inevitabile la chiusura delle frontiere. L’invito ai cittadini è di rispettare rigorosamente le misure di precauzione e prevenzione previste, senza le quali va evitato di avere contatti con quanti, anche familiari, rientrano da viaggi all’estero.

temi di questo post