Il Caudino
Chiudi

Sezioni

Argomenti

La Cucciarda, una strenna natalizia tenera come una carezza

Pubblicato il 19 Dicembre 2022 - 11:42

La Cucciarda, una strenna natalizia tenera come una carezza

La Cucciarda, una strenna natalizia tenera come una carezza. E’ il tempo inesorabile dei regali. Da qui, sino a sabato prossimo, ci attende una vera e propria maratona ad ostacoli per tentare di accontentare parenti ed amici.

Una vera e propria faticaccia che spesso si rivela anche infruttifera. I regali che si fanno spesso non accontentano per nulla le persone che lo ricevono. Ed allora, noi ci permettiamo di darvi un piccolo consiglio.

Se volete regalare qualcosa di veramente gradito che non rischi di restare chiuso in un armadio, indirizzatevi verso quei beni che vengono considerati di conforto. Stiamo parlando del cibo, di generi che vanno dal salato al dolce che sicuramente verranno più che apprezzati. A patto, però, che siano buoni e di gran qualità.

Anche su questo abbiamo una dritta da darvi. Recatevi a Tufara Valle, dove Amedeo Feleppa e Assunta Pisaniello hanno realizzato il loro sogno ed hanno aperto la macelleria La Cucciarda.

Voi direte e cosa c’è di speciale? Ebbene la risposta è nei cesti natalizi che i due dinamici giovani realizzano. Vi propongono, ad esempio, dei cesti con i salumi di loro produzione. Oppure li potete rinforzare con polli o conigli imbottiti. O, magari, regalando un bell’agnellino laticauda che arriva direttamente da San Giorgio La Molara.

Tutti prodotti a chilometro zero. Amedeo è pignolo nel cercare la qualità, quella vera. Così, setaccia stalle e allevamenti dell’Alta Irpinia e dell’Alto Sannio per proporre il meglio del meglio delle province di Avellino e Benevento.

Basti pensare che i salumi sono di loro produzione, ma anche i maiali vengono, alcuni allevati in proprio, ed altri selezionati con mille attenzioni.

Stessa cosa vale per i polli ed i conigli che sono allevati a terra. Un tempo si sarebbe detto che si tratta di polli e conigli paesani. Stessa cosa per tutto quello che pensate di poter regalare, avendo un trattamento di prezzi veramente concorrenziali.

Del resto, da quando ha aperto La Macelleria La Cucciarda, Amedeo ed Assunta chiudono solo a tarda sera chi vi entra una volta, ci torna subito con estremo piacere.

Insomma, un cesto de La Cucciarda è davvero quella strenna natalizia che è tenera come una carezza.

Continua la lettura