Il Caudino
Chiudi

Sezioni

Argomenti

Quali sono i nomi più diffusi in Campania ?

Pubblicato il 19 Dicembre 2022 - 13:20

Quali sono i nomi più diffusi in Campania ?

Quali sono i nomi più diffusi in Campania ? Oggi, lunedì 19 dicembre 2022, l’Istat (Istituto nazionale di statistica) ha diffuso il consueto report sulla natalità e fecondità della popolazione residente in relazione all’anno 2021. Lo scrive Napoli Fanpage.

I nomi più diffusi in Campania

Nel report vengono indicati anche i nomi più utilizzati per i neonati, sia maschi che femmine, durante lo scorso anno. In Campania, sorprende scoprire che il nome più utilizzato per gli uomini sia Antonio, mentre per le donne il nome più utilizzato è ancora Aurora, come accade ormai già da qualche anno; nel 2018, ad esempio, Aurora in Campania era già il nome più utilizzato per le femminucce, mentre per i maschietti era Francesco.

Sempre meno bambini, a Napoli, in Campania e in generale in tutta Italia si chiamano Gennaro. Nel 2019, per la prima volta, il numero dei neonati con questo nome era sceso sotto le 300 unità. Trend confermato anche nel 2021, visto che tra i nomi più diffusi il nome del Santo Patrono di Napoli non figura.

Nomi più diffusi per i neonati in Italia nel 2021

A livello nazionale, invece, i nomi più utilizzati per i neonati nel 2021 sono stati Leonardo, per i maschi e Sofia, per le femminucce. Nel report dell’Istat si legge.

Sulla base delle informazioni contenute nella rilevazione degli iscritti in anagrafe per nascita, l’Istat elabora la distribuzione dei nomi maschili e femminili più frequenti nel 2021. A livello nazionale, il nome Leonardo mantiene il primato conquistato nel 2018; al secondo posto Alessandro che sale di una posizione rispetto allo scorso anno.

Novità sul podio per Tommaso che conquista il terzo posto mentre Francesco scende dal secondo al quarto. Per i nomi femminili rimane stabile in prima posizione Sofia, ma anche quest’anno si rileva nuovamente uno scambio sul podio tra Aurora, che risale dal terzo al secondo posto, e Giulia, che scende dal secondo al terzo. Stabile Ginevra al quarto posto.

Continua la lettura