Quantcast
Cronaca

La Valle Caudina flagellata da un vento fortissimo

di  Redazione  -  5 Giugno 2020

La Valle Caudina flagellata da un vento fortissimo. Una tempesta sta flagellando la Valle Caudina dalle prime ore di questa mattina. Rami volanti, alberi divelti, tegole cadute, lamiere roteanti, il vento sta travolgendo tutto. Diventa molto difficile la circolazione stradale perché può arrivare qualsiasi cosa contro le automobili e mettere a rischio la stabilità del veicolo.

Non a caso, si segnalano già diversi incidenti stradali, anche nei circuiti cittadini. Fortunatamente non si registrano feriti. Tutto questo avviene mentre i vigili del fuoco dei comandi provinciali di Avellino e Benevento sono impegnati in un superlavoro.

E’ necessario fare la massima attenzione. Questo vale anche per i pedoni che rischiano di andare incontro a conseguenze veramente molto spiacevoli. Dal cielo, infatti, può piovere di tutto. Nelle prossime ore, almeno stando alle previsioni, il vento si dovrebbe placare. Al suo posto dovrebbero arrivare dei forti acquazzoni. Non a caso, per la nostra regione , sino alla mezzanotte di oggi, vige l’allerta meteo. Insomma, più che una giornata di inizio estate sembra di assistere ad un ritorno dell’autunno. Anche le temperature sono calate di diversi gradi, con il rischio di procurare dei malanni .