Logo

Liceale diciottenne muore investito, donati gli organi

24 Maggio 2022

Liceale diciottenne muore investito, donati gli organi

Liceale diciottenne muore investito, donati gli organi. Non ce l’ha fatta il giovane liceale investito sulle strisce pedonali venerdì scorso di sera, poco dopo le 21 mentre attraversava la strada Ca’ Balbi, Vicenza, a piedi.

Andrea Boschieri è morto in ospedale a Vicenza. Aveva appena 18 anni. Ad investirlo un uomo di 89 anni residente a Vicenza e sulla vicenda stanno indagando gli uomini della Polizia Locale di Vicenza e effettuando i rilievi per la ricostruzione della dinamica dell’incidente.

Andrea Boschieri aveva frequentato l’Istituto San Gaetano e ora studiava al Liceo europeo Vicenza Oxford con l’obiettivo di diventare al più presto operatore socio sanitario, in sigla OSS.

L’incidente mortale

Un tragico destino, però, ne ha distrutto i sogni. La macchina con l’anziano alla guida ha travolto in pieno lo studente, mentre stava attraversando la strada all’altezza del civico numero 266, nelle vicinanze della gelateria Dolcelisa

Di fronte a diversi testimoni che gli hanno subito prestato soccorso e che hanno attivato immediatamente gli operatori sanitari chiamando la centrale operativa del Suem 118. L’impatto ha sbalzato il giovane a diversi metri di distanza.

La situazione si è subito rivelata disperata, Gravissimi i traumi riportati da Andrea, che è sopravvissuto appena due giorni, nonostante i medici abbiano fatto il possibile per salvargli la vita.

All’anziano residente a Vicenza che era già denunciato per lesioni stradali ora sarà contestato un reato ben più grave. Il reato di omicidio stradale che prevede il carcere.

Il dolore per la morte di Andrea Boschieri

Una volta stabilizzato dai soccorritori, il 18enne è trasportato in codice rosso all’ospedale San Bortolo, dove è ricoverato nel reparto di rianimazione. Nonostante gli sforzi del personale ospedaliero, le lesioni e i traumi riportati si sono rivelati troppo gravi.

Una notizia, la scomparsa del giovane già studente dell’istituto San Gaetano, che ha destato grande dolore anche sui social network. Tantissimi i messaggi di cordoglio e solidarietà per la famiglia di Andrea Boschieri. La famiglia, in un ultimo gesto d’altruismo, ha dato all’assenso alla donazione deli organi.