Cronaca

Maddalena perde la vita a 27 anni in un incidente

Maddalena perde la vita a 27 anni in un incidente

Maddalena perde la vita a 27 anni in un incidente. Schianto in autostrada: Maddalena muore sul colpo a 27 anni. Stava tornado a casa dopo una serata fuori quando all’improvviso ha perso il controllo della sua vettura che è sbandata finendo nel fosso che costeggia la carreggiata dell’autostrada A14 nel Ravennate.

Così è morta nello schianto tragicamente Maddalena Ciavolino, una ragazza di 27 anni originaria di Napoli, ma da qualche tempo residente a Ravenna dove lavorava come psicologa.

L’incidente stradale si è consumato nella notte tra sabato e domenica nel tratto tra Bagnacavallo e Ravenna dell’autostrada Adriatica, nel territorio del comune di Russi, in provincia di Ravenna.

Erano circa le due di domenica notte quando, per cause ancora tutte da accertare, la Citroen C3 guidata dalla ventisettenne Maddalena Ciavolino ha sbandato finendo fuori strada.

Secondo quanto ricostruito finora, la ragazza viaggiava lungo la carreggiata nord quando all’altezza di una curva ha perso il controllo del mezzo che ha sbandato più volte.

L’auto è carambolata più volte

E, dopo diverse carambole, ha concluso, tragicamente, la sua corsa nel fossato accanto alla carreggiata. Una sequenza drammatica che non ha lasciato scampo a Maddalena Ciavolino.

Quando i primi soccorritori sono giunti sul posto, infatti, purtroppo, per lei era troppo tardi. I sanitari non hanno potuto fare niente per lei e i soccorritori medici del 118 ne hanno dovuto constatare il decesso sul posto.

Estratto vivo dalle lamiere dell’auto dai vigili del fuoco e affidato alle cure del 118, invece, il passeggero della vettura, un giovane di 30 anni che viaggiava insieme alla vittima a bordo della Citroen.

Il ragazzo è stato trasportato d’urgenza in codice rosso con l’ambulanza al Trauma Center dell’ospedale Bufalini di Cesena dove è ora ricoverato. Sul luogo del sinistro sono intervenuti anche gli agenti della Polizia Stradale di Ravenna.

In particolare, le pattuglie della sottosezione di Faenza, sempre in provincia di Ravenna, che hanno effettuato i rilievi del caso per ricostruire l’esatta dinamica dello schianto mortale.


ilcaudino.it è partner di Smart eCommerce. La piattaforma editoriale e pubblicitaria per i siti ed i blog di informazione on-line. Smart eCommerce è curatore tecnologico e proprietario dei server che ospitano il sito. Smart eCommerce è curatore commerciale per la monetizzazione del traffico del sito. Chiedi info via e-mail ad adv@smartecommerce.it