Quantcast

Minaccia l’ex moglie di Airola, assolto

4 giorni fa
15 Settembre 2020
di redazione

Minaccia l’ex moglie di Airola, assolto. Davanti al Giudice Monocratico presso il Tribunale di Benevento, dott.ssa Monaco, ha avuto luogo il processo a carico di A.G., di Arienzo di 39 anni. A difendere il 39enne, gli Avvocati Vittorio Fucci je e Daniela Martino.

Minacce gravi

L’imputato A.G., doveva rispondere del  reato di minacce gravi. Un reato che avrebbe commesso nell’agosto del 2018, ai danni dell’ex moglie, che vive ad Airola.

Pistola

In particolare, secondo l’accusa, mediante facebook la minacciava di fare una strage, inviandole anche un messaggio ritraente una pistola con la scritta: “al giorno d’oggi questa potrebbe essere la tua migliore amica, trattala bene”.

Ex moglie

L’ex moglie, costituitasi parte civile era assistista dall’Avvocato Annalisa Fucci.

Avvocati Fucci e Martino

All’esito della discussione, il Giudice, accogliendo la tesi degli Avvocati Vittorio Fucci jr e Daniela Martino, ha assolto A.G.

Minaccia l’ex moglie di Airola, assolto

Un processo molto atteso, soprattutto ad Airola, dove la vicenda aveva provocato eco e scalpore. Un processo che si è concluso in modo non certo scontato.

Vitttime

Al di là di questo singolo provvedimento, infatti, i giudici tendono a tenere maggiormente presenti la salvaguardia delle vittime che presentano denuncia. Bisogna sempre vslutare con attenzion quiello che che avviene ed ecco perchè ogni storia ha una propria vita. Non si può mai generalizzare.

temi di questo post