Il Caudino
Chiudi

Sezioni

Argomenti

Montesarchio: consegnati nuovi alloggi a 26 famiglie

Pubblicato il 29 Dicembre 2022 - 8:48

Montesarchio: consegnati nuovi alloggi a 26 famiglie

Montesarchio: consegnati nuovi alloggi a 26 famiglie.  “Mi rende particolarmente orgoglioso in periodo natalizio consegnare a 26 famiglie di Montesarchio gli alloggi di bioedilizia popolare in Zona Cappuccini.Lo afferma il sindaco di Montesarchio Franco Damiano in un comunicato stampa.

Il punto d’onore

Mi onora che nello scorcio finale del mio decennio da sindaco di Montesarchio venga mantenuta un impegno preso con i miei concittadini: con la mia amministrazione gli impegni li abbiamo mantenuti praticamente tutti, ma quello di dare una casa a chi ne ha il diritto rappresentava un punto d’onore, per me.

Ringrazio per la presenza e la costante collaborazione l’arma dei carabinieri, oggi presente con il comandante della stazione di Montesarcio Mercaldo. In un periodo difficile e in cui l’emergenza abitativa è un tema concreto nell’agenda della politica Montesarchio è tra i Comuni che riesce a dare un segnale concreto, cogliendo una opportunità importante di costruire in chiave moderna e rispettosa dell’ambiente dando risposte ai cittadini.

Ciò grazie a una macchina comunale efficiente, a un’interlocuzione franca, ma assolutamente collaborativa con la Regione Campania, e a un’amministrazione che in dieci anni ha dato risposte concrete e visibili, lasciando a zero le chiacchiere.

Altri due risultati

Sì, perché questo anno si conclude con altri due risultati importantissimi portati a casa: il Puc, chiave per lo sviluppo del paese e l’ok al piano sanitario che porterà a Montesarchio oltre al nuovo distretto Asl anche l’ospedale di comunità e la casa di comunità.

Un risultato ottenuto grazie al forte impegno dell’amministrazione e alla collaborazione con la Regione Campania, che ringraziamo e con l’Asl di Benevento con il direttore Volpe e l’ingegnere Pucillo. Anche a loro va il nostro ringraziamento, naturalmente. La mia amministrazione, questo è evidente, continuerà in ogni caso a lavorare fino all’ultimo giorno per rendere Montesarchio un punto di riferimento del Sannio “

Continua la lettura