Il Caudino
Chiudi

Sezioni

Argomenti

Montesarchio, visite alla Torre: un successo delle Sentinelle

Pubblicato il 7 Febbraio 2016 - 20:11

Montesarchio, visite alla Torre: un successo delle Sentinelle

Hanno ripulito l’area intorno, riaperto antichi sentieri che dal centro storico collegato la Torre, hanno creato un bosco grazie alla donazione di tanti cittadini. Non contenti, questo fine settimana hanno consentito l’apertura del monumento per farlo visitare ai cittadini.
Sono instancabili le “Sentinelle” della Torre di Montesarchio, un gruppo di volontari del paese caudino che ha preso a cuore la sorte di uno splendido simbolo di tutta la storia caudina.
L’apertura di questo fine settimana è stato un altro successo. Circa un centinaio di visitatori, infatti, hanno scelto di visitare il monumento aperto grazie ai volontari e orfano (ancora per poco) del cratere di Assteas.
Questi volontari (di diversa età, provenienza sociale e anche pensiero politico) stanno dimostrando a tutta la Valle Caudina la strada da seguire per lo sviluppo culturale.
Non contenti, a breve, inaugureranno anche l’area picnic. Davvero instancabili.

Angelo Vaccariello
@angelismi

Continua la lettura