Muore 34enne precipita dal settimo piano

Redazione
Muore 34enne precipita dal settimo piano
Muore 34enne precipita dal settimo piano

Muore 34enne precipita dal settimo piano. Un uomo di 34 anni, Filippo Novello, nativo di Manzano di Udine, ha perso la vita nella notte, verso le 2.30, precipitando dal terrazzo di un palazzo di via Trento, nel centro di Trieste.

Classe 1988, al momento dell’incidente si trovava insieme al fratello, celebre musicista multimediale Alberto. La famiglia di Filippo Novello è molto nota in Friuli. La madre si chiamava Gabriella Billiani e, oltre alla carica di consigliere comunale, era stata stimata professoressa di lettere alla locale scuola media.

------------

Il padre, Loris Novello, era stato vicepresidente della Calligaris Basket. Inutili si sono rivelati i soccorsi prestati dall’equipaggio dei sanitari di un’automedica e di un’ambulanza. I soccorsi erano inviati sul posto del tragico incidente dagli infermieri della Struttura operativa regionale emergenza sanitaria.

Sul posto sono giunti anche vigili del fuoco e la polizia di Stato che ha avviato indagini. Da informazioni apprese in queste ore, il giovane stava partecipando a una festa con altre persone. A un certo punto, l’uomo avrebbe detto agli amici che sarebbe uscito a fumare una sigaretta.

Non vedendolo tornare, i presenti sono usciti e hanno visto il corpo dell’amico a terra, privo di vita. Al momento l’ipotesi che è ritenuta più probabile è quella di un fatale incidente. Una ricostruzione confermata anche dal fatto che parte della rete di recinzione che delimita il balcone è stata trovata piegata.