Attualità

Nomadedentro: il virus non ferma la passione

Nomadedentro: il virus non ferma la passione

Nomadedentro: il virus non ferma la passione.La  musica non si ferma. Tutti i musicisti, in questo lunghissimo periodo di lockdown, hanno sofferto più delle altre categorie. Non potersi esibire dal vivo, non poter salire sul palco e suonare davanti al pubblico rappresenta per loro qualcosa di indescrivibile.

Nomadedentro

Ma I Nomadedentro hanno approfittato di questo periodo per affinare ancora di più la loro armonia. Hanno montato e rimontato tutti i pezzi del loro gruppo di riferimento. Ed ora si preparano a tornare e a dare vita ad un concerto epocale.

Il primo concerto che li vedrà protagonisti si svolgerà a Montaquila, paese in provincia di Isernia. Si tratta dell’appuntamento clou delle manifestazioni estive del paese molisano. Non a caso, infatti, il concerto dei Nomadedentro ci sarà il 14 agosto, la vigilia di Ferragosto.

Ricordiamo che i Nomadedentro è una band tutta caudina. Il gruppo è formato da cinque musicisti. Si tratta di Lorenzo Minelli alla  chitarra, Giuseppe Palma, al  basso, Salvatore Viscione alle , tastiere, piano, hammond sinth, Roberto Pedicini  alla batteria e Michele Viscione leader e frontman.

La band nasce nel 2013, a breve festeggerà i primi dieci anni di vita. Dopo poco tempo, i componenti hanno deciso di concentrarsi sul repertorio dei Nomadi e questo ha permesso di diventare una cover band ufficiale della regione Campania del gruppo di Novellara.

I Nomadedentro, prima della pandemia, durante i mesi estivi giravano gran parte della penisola per esibirsi in paesi grandi e piccoli.

La grande ripartenza

Ora fremono per questa grande ripartenza anche perchè in Molise sono molto noti. Il leader Michele Viscione sottolinea  che il covid- 19 non può fermare la musica e i Nomadedentro. Non a caso, tutti i cinque componenti della band risultano già vaccinati con entrambi le dosi.

Non solo, i concerti si svolgeranno secondo le norme anticovid. Tutti dovranno indossare le mascherine e dovranno rispettare  le misure di distanziamento. Infine, ricordiamo che Montaquila è solo la prima tappa di questo nuovo tour .

Lo stesso Viscione ci ha informato che la breve ci saranno degli importanti appuntamenti con concerti in provincia di Caserta ed in provincia di Salerno. I Nomadedentro ritornano alla grande.  Ma per tornare al grande ritorno alla vigilia di Ferragosto, il concerto di Montaquila verrà aperto con  Mai noi no . la canzone dedicata ad  Augusto Daolio.