Word of Sport

Omicidio De Paola, domani la sentenza?

Domani dovrebbe chiudersi in processoin corte d'assise
sei in  valle caudina

1 mese fa - 22 Dicembre 2021

Omicidio De Paola, domani la sentenza?  Domani mattina verranno ascoltati gli ultimi testimoni. Successivamente ci sarà la requisitoria della pubblica accusa e le conclusioni della difesa. E’ stata fissata per domani, giovedì 23 dicembre, un’udienza straordinaria della Corte di Assise di Avellino per quanto riguarda il processo per l’omicidio di Orazio De Paola.

A quanto pare, proprio domani ci potrebbe essere anche la sentenza. Alla sbarra il 32enne Gianluca Di Matola, anche egli di San Martino Valle Caudina, che è assistito dall’avvocato Alessio Ruoppo.

L’otto settembre 2020

L’agguato risale alla mattinata dell’  8 settembre 2020. Orazio  De Paola, pluripregiudicato e indicato come ai vertici di un operante in Valle Caudina era stato ucciso a colpi di pistola in via Castagneto. Almeno quattro pallottole al torace e l’ultima alla testa, esplose con una pistola di piccolo calibro.

Le indagini si erano immediatamente dirette verso il mondo della criminalità organizzata, ipotizzando un capovolgimento degli equilibri camorristici, ma gli accertamenti hanno fatto emergere anche altre piste.

È infatti venuto fuori che, soltanto qualche giorno prima, De Paola aveva furiosamente discusso con il fratello minore di Di Matola, sembrerebbe per motivi passionali.L’omicidio è avvenuto nei pressi dell’abitazione dei Di Matola, dove pare che De Paola si fosse diretto dopo aver ricevuto una telefonata.

Omicidio De Paola, domani la sentenza?
TEMI DI QUESTO POST de paola Oggi omicidio sentenza