Parco Taburno Camposauro, ecco gli attestati di benemerenza

Parco Taburno Camposauro, ecco gli attestati di benemerenza

28 Gennaio 2022

di Redazione

Parco Taburno Camposauro, ecco gli attestati di benemerenza. Si è svolta nel pomeriggio presso l’Ex Cinema Italia di Sant’Agata de’Goti, la cerimonia di consegna degli attestati di Benemerenza che l’Ente Parco conferisce ogni anno a personalità che si sono distinte per il loro impegno nella tutela e valorizzazione dell’area protetta del Taburno Camposauro.

Presidente Caturano

Gli attestati di Benemerenza sono stati consegnati dal Presidente dell’Ente Parco Costantino Caturano, dal consigliere delegato dalla Provincia di Benevento Alfonso Ciervo, dal direttore del Museo Archeologico Nazionale del Sannio Caudino Vincenzo Zuccaro.

E’ arrivato il momento di ringraziare coloro che nel corso dell’anno si sono contraddistinti per azioni ed impegno nella tutela e valorizzazione dell’area protetta. – ha dichiarato il presidente Costantino Caturano .  

L’impegno silenzioso, lontano dalla luce dei riflettori, deve essere un esempio. Ed è per questo motivo che ogni anno abbiamo deciso di dare un riconoscimento a chi è vicino in modo significativo alle attività a sostegno del nostro territorio: dieci persone appartenenti a varie categorie lavorative e associative che hanno collaborato fornendo il supporto necessario per portare avanti gli obiettivi da me prefissati nel corso del mio mandato da Presidente.  

A loro – continua Caturano – va il mio sentito grazie e l’invito a continuare nella logica della collaborazione affinché si possa migliorare sempre di più la fruibilità del Parco in vista di una sfida importante come la candidatura Unesco Global GeoParks.  

Partita importante

 

Una partita importante per il nostro territorio che oggi come non mai deve vederci uniti e soprattutto determinati al raggiungimento di tale obiettivo”.

nomi a cui è stato riconosciuto l’attestato di Benemerenza ci sono Rosa Caterina Marmo, dirigente regionale della U.O.D. Parchi e Riserve Naturali, Salvatore Riccio Sindaco di Sant’Agata de’ Goti, il Sindaco di Melizzano e Presidente della Comunità del Parco Rossano Insogna, la dirigente scolastica dell’A.M. D’Liguori di Sant’Agata de’ Goti Maria Rosaria Iacolaro, il dirigente dell’Istituto Comprensivo Statale “Padre Isaia Columbro” Angelo Melillo, il responsabile della Protezione Civile di Cautano Carmine Orlacchio, il presidente dell’Unpli di Benevento Renzo Mazzeo, il presidente dell’ANFOR di Benevento Giovanni Zamparelli e l’esperto di fauna selvatica Massimiliano Savignano, nonché il già responsabile del settore Finanziario dell’Ente Parco Tommaso Malgieri.

CONTINUA LA LETTURA
Homepage valle caudina Condividi adesso
CONDIVIDI ADESSO
Facebook Whatsapp
Twitter Instagram Linkedin
TEMI DI QUESTO POST caturano Oggi parco taburno