Attualità

Rischio covid, pullman Eav sovraffollati

Rischio covid, pullman Eav sovraffollati

Rischio covid, pullman Eav sovraffollati. Non vengono rispettate le norme sul distanziamento. Troppe persone a bordo, con la conseguenza che si possa contrarre il covid- 19 viaggiando su un pullman dell’Eav.

Denuncia

La denuncia arriva da un gruppo di genitori caudini. I loro figli frequentano le scuole superiori a Benevento.

Per raggiungere il capoluogo sannita devono prendere il pullman che sostituisce il treno.

Da mesi, oramai, la linea ferroviaria Napoli- Benevento, via Valle Caudina è bloccata e nessuno sa quando verranno effettuati i lavori per ripristinare le corse dei treni.

Pullman

I treni vengono sostituiti dai pullman. A quanto pare, però, le corse sembrano non essere sufficienti.

Così, in barba a tutte le regole, tanti ragazzi sono costretti a viaggiare in piedi e se ne vanno a farsi benedire le norme sul distanziamento.

Contagiati

Visto il continuo aumento dei contagiati in Valle Caudina, questa non rappresenta la classica situazione su cui si può chiudere un occhio. Intervenga immediatamente l’Eav ed in prima persona il presidente della giunta regionale della Campania Vincenzo De Luca.

Eav

L’Eav, infatti, è una società della regione e palazzo Santa Lucia non può consentire quello che si verifica sui pullman. Invitiamo i ragazzi a non salire sui pullman o a scendere nel caso vengano rispettate le distanze di sicurezza.

Rischio covid, pullman Eav sovraffollati

La foto che pubblichiamo insieme all’articolo la dice lunga su questa grave situazione. Bisogna intervenire immediatamente.


ilcaudino.it è partner di Smart eCommerce. La piattaforma editoriale e pubblicitaria per i siti ed i blog di informazione on-line. Smart eCommerce è curatore tecnologico e proprietario dei server che ospitano il sito. Smart eCommerce è curatore commerciale per la monetizzazione del traffico del sito. Chiedi info via e-mail ad adv@smartecommerce.it