Attualità

Rotondi: domenica 30 ottobre arriva don Giancarlo

Rotondi: domenica 30 ottobre arriva don Giancarlo

Rotondi: domenica 30 ottobre arriva don Giancarlo. La lunga attesa è finita. Rotondi accoglierà il nuovo parroco, don Giancarlo D’Ambrosio, domenica 30 ottobre, alle ore 18,00.

L’accoglienza

Il sacerdote farà il suo ingresso in paese, accompagnato dall’arcivescovo di Benevento, monsignor Felice Accrocca, e sarà accolto dalle massime autorità civili del piccolo centro caudino, primo fra tutti il sindaco Peppino Ilario.

Dopodomani, invece, sabato 24 ottobre, la comunità si appresta a salutare monsignor Angelo Gallo, che è stato parroco di Rotondi per 46 anni. Anche in questo caso sarà presente monsignor Accrocca con le massime autorità civili del paese.

Don Giancarlo, quindi, si appresta a raccogliere l’eredità di un sacerdote che ha guidato la sua comunità, ricordiamo che don Angelo è proprio di Rotondi, per quasi mezzo secolo.

Un compito non semplice che il neo parroco si appresta a vivere, come è sua abitudine, con la massima serenità e temprato dalla fede gigantesca che guida i suoi passi.

Don Giancarlo D’Ambrosio resterà anche parroco di Bonea, dove in pochissimo tempo è entrato nel cuore di tutti i fedeli. Un doppio incarico che di certo non lo impaurisce e che lui intende portare a termine nel miglior modo possibile.

I primi passi che muoverà a Rotondi saranno quelli della conoscenza reciproca, alla base di ogni rapporto di lunga durata. Come è sua abitudine non attenderà i fedeli in chiesa, ma cercherà di fare conoscenza con tutti, vivendo Rotondi, come è giusto che sia.

Don Giancarlo è anche un sacerdote impegnato, uno che ci mette la faccia e che scende in campo contro ogni tipo di ingiustizia.  Ha due sole armi, la fede e la perseveranza. Armi che possono risultare micidiali.

Il nuovo incarico

Da lunedì 31 ottobre inizia questo suo nuovo incarico. E’ inutile sottolineare che ci sarà bisogno di tempo per assistere ai cambiamenti che non tarderanno ad arrivare.

San Martino Valle Caudina: cena spettacolo con Peppe Iodice
peppe iodice
San Martino Valle Caudina: cena spettacolo con Peppe Iodice
Fato di coca lancia il cane dal tetto
cane
Fatto di coca lancia il cane dal tetto