Attualità

San Martino Valle Caudina: evadono la tassa sui rifiuti per 15mila euro l’anno

di  Redazione  -  3 Aprile 2019
San Martino Valle Caudina. Gli agenti della polizia municipale hanno scovato un’importante evasione della tassa sui rifuti solidi urbani. A metterla in atto due importanti aziende artigianali che gli uomini del capitano Serafino Mauriello hanno scoperto. Le due aziende evadevano la tassa da diverso tempo per circa duemila metri di superficie e per un importo di 15 mila euro l’anno.
In pratica, il comune incasserà una somma superiore ai 150 mila euro e potrà ridurre la Tari.