Logo

Secondo decesso per Covid ad Airola, chiusa la cittadina

12 Novembre 2020

Secondo decesso per Covid ad Airola, chiusa la cittadina

Secondo decesso per Covid ad Airola, chiusa la cittadina. Si registra il secondo decesso per covid- 19 ad Airola. Si tratta dell’ottava vittima del Coronavirus in Valle Caudina, in questa seconda ondata.

La situazione, soprattutto, ad Airola  diventa, ogni ora che passa, più preoccupante.

A perdere la vita un’anziana di 96 anni, a cui già questa mattina verrà reso l’estremo saluto. Un addio che dovrà rispettare le norme anti covid.

Purtroppo, ad Airola continua a salire il numero dei contagi. Si sfiorano i 120 positivi.

Cosa ancora peggiore, però, è il fatto che, nella sola giornata di ieri, sono state ricoverate tre persone ed una è stata intubata.

Intanto, alla mezzanotte di oggi, giovedì 12 novembre, la città di Airola è chiusa, Non si entra e non si esce, a meno di motivi straordinaria.

La polizia municipale ha già provveduto a chiudere tutti i varchi.  Si attendono, però, i rinforzi delle altre forze dell’ordine perché i varchi per entrare in paese sono undici.

La decisione drastica di chiudere tutto è arrivata dal sindaco Michele Napoletano. Sarà così sino a domenica 22 novembre, sperando che i contagi possano iniziare a calare.

Il primo cittadino, da lontano, questa mattina ha presenziato all’ultimo saluto della persona morta per covid e continua a non nascondere la sua grande preoccupazione per la continua crescita del numero delle persone positive.