Il Caudino
Chiudi

Sezioni

Argomenti

Strage di pecore, almeno 20 ovini uccisi in un incidente

Pubblicato il 8 Dicembre 2022 - 9:32

Strage di pecore, almeno 20 ovini uccisi in un incidente

Strage di pecore, almeno 20 ovini uccisi in un incidente. Un singolare incidente stradale è stato provocato da un gregge di pecore in transito sulla carreggiata. La scorsa notte per un gregge lasciato incustodito che ha sconfinato sulla strada c’è stata una strage di animali.

Una ventina gli ovini uccisi all’istante da due auto in transito, ma numerosi i capi rimasti feriti e che probabilmente dovranno essere abbattuti. Per i conducenti delle due auto solo leggere conseguenze fisiche.

Ma le automobili hanno riportato gravi danni ed è stato necessario l’intervento del carro gru per rimuoverle. Il proprietario del gregge, sessantanovenne con precedenti giudiziari per motivi di pascolo e altro, sarà denunciato dai carabinieri per malgoverno di animali, danneggiamento e lesioni colpose.

I soccorsi

I carabinieri del Radiomobile della Compagnia di Sanluri, unitamente a colleghi delle stazioni di Gesturi e di Villamar, sono intervenuti nella notte, dopo una segnalazione al 112, sulla strada provinciale 48 dove c’era stato un incidente stradale.

un gregge di pecore e due auto, una Volkswagen Golf condotta da un trentatreenne e una Fiat 500 che aveva alla guida un 46enne, entrambi di Lunamatrona, in provincia del Medio Campidano.

Gli automobilisti nel buio della notte si sono trovati all’improvviso un intero gregge sulla carreggiata, davanti ai cofani delle auto, non visibile per assenza di dispositivi di illuminazione. Impossibile evitare l’investimento delle pecore, rimaste uccise e ferite in un raggio di un ventina di metri.

I militari hanno anche richiesto la presenza sul luogo di personale veterinario dell’Ats di Sanluri, nonché una ditta specializzata per il ripristino della viabilità, garantita a senso unico alternato dai carabinieri operanti per circa tre ore.

Continua la lettura